Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, finanzia la realizzazione di azioni volte a promuovere stage transnazionali di qualità per accrescere le competenze professionali degli studenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore e degli studenti dei percorsi triennali IeFP.

Gli stage dovranno completare il percorso di istruzione formale dello studente e consentire la fruizione di esperienze formative di tipo duale (integrando cioè le metodologie di formazione in aula e “on the job”), in ottica europea, che favoriscano anche l’apprendimento delle lingue straniere e lo sviluppo di soft skills (competenze trasversali).

Chi può partecipare

In caso di progetti rivolti agli Istituti di istruzione Secondaria Superiore (Istituti Tecnici e Professionali), i progetti devono essere presentati da ATS, costituite o da costituire, composte da:

  • un Istituto di Istruzione Secondaria Superiore, come capofila;
  • un’agenzia formativa accreditata.

In caso di progetti rivolti alle istituzioni formative che realizzano percorsi IeFP, i progetti devono essere presentati da agenzie formative accreditate, capofila di ATS già costituite, per la realizzazione di percorsi triennali.

Come fare la domanda

La proposta progettuale (e la documentazione allegata prevista all’art.11 del bando) devono essere trasmesse tramite l’applicativo “Formulario di presentazione dei progetti FSE “ al quale si accede (previa registrazione al Sistema Informativo FSE) tramite:

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato con risorse del POR FSE 2014/2020.

Documentazione

Bando (con allegati)Decreto 12882 del 22/7/2019

Graduatoria

Graduatoria entro gennaio 2020.

Info

Settore Programmazione in materia di IeFP, Apprendistato, Tirocini, Formazione continua,Territoriale e Individuale di Regione Toscana
apprendistato@regione.toscana.it

Vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Toscana

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
Numero verde 800.098.719
info@giovanisi.it