Percorsi formativi nelle filiere strategiche: bandi per agenzie

Stato: Graduatoria in uscita

Il bando

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, finanzia progetti formativi attraverso 13 bandi (uno per filiera strategica) rivolti alle agenzie formative e alle imprese, negli ambiti: Carta, Chimica-Farmaceutica, Metallurgia-Siderurgia, Mezzi di trasporto, Trasporti e logistica, ICT, Marmo, Mediatico-audiovisivo, Casa e costruzioni, Moda, Turismo e beni culturali, Meccanica ed Energia, Sanità-Sociale.

I percorsi di formazione saranno rivolti a disoccupati e inattivi e  finalizzati al rilascio di una Qualifica professionale con riferimento al Repertorio Regionale delle Figure Professionali (RRFP).

I percorsi formativi dovranno sviluppare profili professionali altamente qualificati, nell’ambito delle filiere strategiche e avranno l’obiettivo di concludersi con l’occupazione dei formati, che si realizza in caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato, contratto a tempo determinato di almeno 6 mesi, contratto di apprendistato.

Torna alla navigazione

Chi può partecipare

I progetti formativi potranno essere presentati da associazioni temporanee di imprese o di scopo (ATI/ATS) composte da almeno:

  • un organismo formativo accreditato
  • un’impresa con unità produttiva in Toscana

Ogni partenariato può presentare una sola proposta progettuale, con queste specifiche:

  • nel caso della filiera Marmo ogni membro di ATI/ATS può presentare al massimo una proposta progettuale;
  • nel caso delle filiere Moda e Turismo e beni culturali ogni membro di ATI/ATS può partecipare al massimo a tre candidature o in qualità di capofila o in qualità di partner.
  • Nel caso delle filiere Carta, Chimica-Farmaceutica, Metallurgia-Siderurgia, Mezzi di trasporto, Trasporti e logistica, ICT, Mediatico-audiovisivo, Casa e costruzioni, Meccanica ed Energia, Sanità-Sociale, ogni membro di ATI/ATS può partecipare al massimo a due candidature, o in qualità di capofila o in qualità di partner.

 

Ogni progetto dovrà prevedere due percorsi formativi finalizzati al rilascio di una qualifica professionale, ciascuno dei quali rivolto a 15 allievi.

All’interno di ciascun percorso il 30% delle ore sarà destinato ad attività stage.

Torna alla navigazione

Come fare domanda

La domanda (completa della documentazione indicata in ciascun avviso) dovrà essere inviata tramite l’applicazione Formulario di presentazione dei progetti FSE online, previa registrazione al Sistema Informativo FSE.

Si accede al Sistema Informativo FSE con l’utilizzo di una Carta nazionale dei servizi-CNS attivata
oppure con credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Torna alla navigazione

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato con risorse del FSE+ 2021/2027.

 width=

Torna alla navigazione

Documentazione

Torna alla navigazione

Info

Settore Formazione per l’inserimento lavorativo

 

Assistenza tecnica procedura online
Numero verde 800 688 306

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
Numero Verde 800.098719
info@giovanisi.it

Torna alla navigazione

Graduatoria in uscita

  • Graduatoria in uscita entro agosto 2024
Torna alla navigazione