Investimenti agricoli per il benessere animale

Stato: In attivazione :

In Attivazione

La Regione Toscana, nell’ambito di Giovanisì, finanzia un bando per sostenere investimenti in aziende agricole, anche di tipo innovativo, per favorire l’evoluzione degli allevamenti verso un modello più sostenibile ed etico, anche attraverso l’introduzione di sistemi di gestione innovativi e di precisione, che incrementino il benessere degli animali e la biosicurezza. Tra gli investimenti finanziabili ci sono l’adeguamento alla fornitura di acqua e mangimi secondo le esigenze naturali dell’allevamento, la cura degli animali ed il miglioramento delle condizioni abitative (come l’aumento delle disponibilità di spazio, le superfici dei pavimenti, i materiali di arricchimento, la luce naturale) e per offrire accesso all’esterno agli animali.

Il bando prevede un contributo in conto capitale fino ad un massimo erogabile per ciascuna operazione di investimento pari a 350.000 euro.

Per i giovani agricoltori under 41, per cui l’agevolazione è pari all’80% dell’investimento, è prevista una premialità di punteggio.

Il bando sarà attivo dal 29/07 fino alle ore 13 del 31/10/2024 (Decreto n.14822 del 28-06-2024)

Torna alla navigazione