Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, finanzia percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS), promossi da Associazioni Temporanee di Scopo (ATS), anche per l’inserimento professionale dei giovani. Gli IFTS sono corsi di formazione tecnica e professionale della durata di 800 ore, di cui 560 di aula e 240 di stage e riguardano 9 filiere produttive stragiche, individuate tra gli ambiti regionali con un maggior impatto occupazionale: Agribusiness, Meccanica, Chimica-farmaceutica, Moda, ICT, Nautica e Logistica, Turismo e Cultura, Carta e Marmo.

Chi può partecipare

I progetti devono essere presentati ed attuati da un’associazione temporanea di scopo (ATS), costituita o da costituire a finanziamento approvato, composta da:

  • un’agenzia formativa accreditata ai sensi della dgr n.1407/2016, avente sede o unità operativa nel territorio regionale;
  • un Istituto scolastico di istruzione secondaria superiore, pubblico o paritario, avente sede nel territorio regionale;
  • una Università degli studi avente sede nel territorio regionale;
  • una o più imprese con un’unità produttiva nel territorio regionale.

I percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) possono essere realizzati anche dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS), inoltre possono partecipare come partner i Centri di ricerca italiani e stranieri.

 

I corsi IFTS sono rivolti a giovani e adulti, in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma professionale di tecnico;
  • diploma di istruzione secondaria superiore;
  • ammissione al quinto anno dei percorsi liceali;
  • coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.

Come fare la domanda

La domanda di candidatura, il formulario e la documentazione allegata prevista dall’avviso deve essere inviata, entro il 17 giugno 2019, tramite l’applicativo “Formulario di presentazione dei progetti FSE”, dopo essersi registrati al Sistema Informativo FSE.

 

Per accedere all’applicativo è possibile utilizzare:

Per avere maggiori informazioni su come presentare domanda, è possibile consultare le Istruzioni per compilazione e presentazione on line Formulario progetti FSE

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato dal POR FSE 2014/2020 

 

Documentazione

BandoDecreto n.5007 del 27/03/2019

Graduatoria

vai alle graduatorie

Info

Settore Programmazione Formazione Strategica e Istruzione e Formazione Tecnica Superiore della Regione Toscana
formazionestrategica@regione.toscana.it 
Vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Toscana

 

 

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
800 098 719
info@giovanisi.it

Assistenza tecnica alla procedura online
800 688 306