Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

In attivazione

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove il bando relativo alla concessione di borse di studio e posti alloggio per l’a.a. 2022/2023 rivolto a studenti e a dottorandi/specializzandi. Il bando è inserito tra le misure del Diritto allo studio universitario per l’anno accademico 2022/2023. Il soggetto gestore della misura è l’Azienda regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana (DSU).

I vincitori della borsa di studio hanno diritto ad una quota monetaria, alla fruizione gratuita del servizio mensa e, se vincitori di posto alloggio, all’assegnazione gratuita dello stesso nelle residenze universitarie o, in caso di indisponibilità di posti, all’erogazione del contributo affitto.

Il bando sarà attivo entro luglio 2022.