Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

La Regione Toscana attiva borse individuali di mobilità professionale per svolgere un’esperienza lavorativa o di tirocinio in un Paese dell’Unione Europea o dell’EFTA (Norvegia, Islanda, Svizzera e Liechtenstein) diverso da quello di residenza.

La borsa di mobilità professionale ha un importo massimo di 5.000 euro e comprende l’inserimento lavorativo (fino ad un massimo di 6 mesi), le spese di viaggio A/R ed eventualmente le spese di iscrizione per la frequenza di un corso di formazione o di lingue.

La promozione dell’occupazione giovanile, tramite la mobilità professionale, si inserisce nell’ambito del progetto Giovanisì.

Chi può partecipare

Per accedere a questa opportunità è necessario:

  • essere disoccupato (ai sensi del d.lgs. 150/2015) iscritto ad un Centro per l’impiego o inattivo (es. studente) prima della stipula di un contratto di lavoro/tirocinio/apprendistato in un paese dell’Unione europea diverso da quello di residenza. Nel patto di servizio personalizzato, ai sensi del D.lgs 150/2015, dovrà essere indicata l’azione “Servizi Eures”;
  • aver compiuto 18 anni;
  • essere cittadino dell’Unione Europea residente in Toscana;

 

  • essersi recati presso un Centro per l’impiego della Toscana per la verifica dei requisiti e per l’aggiornamento del Patto di servizio con l’azione “Servizi Eures”;
  • essere in possesso del contratto o della lettera di impegno alla stipula del datore di lavoro.

Come fare la domanda

La domanda di finanziamento, corredata dalla documentazione prevista all’art. 9 del bando, deve essere presentata secondo le seguenti modalità:

  • Apaci, tramite tessera sanitaria attivata oppure previa registrazione (credenziali utente e password) in qualità di Cittadino, selezionando come Ente Pubblico destinatario“Regione Toscana Giunta”;

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato con risorse del POR FSE 2014-2020.

 

striscia loghi giovanisì-eures

Documentazione

BandoAllegati (Decreto n. 20355 del 11/12/2018)Allegati validi fino al 31/12/2018 (Decreto n. 16431 del 3/11/2017)

Info

Settore Lavoro della Regione Toscana
Tel. 055 4383097 (lunedì, mercoledì e venerdì, 10.00 – 13.00)
borseeures@regione.toscana.it
Vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Toscana

 

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
800 098 719
info@giovanisi.it

Centri per l’impiego della Regione Toscana
Vai alla mappa dei Centri per L’impiego e trova l’ufficio più vicino a te