Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove un bando per finanziare 100 assegni di ricerca nell’ambito della filiera culturale. I progetti, di durata biennale, devono essere realizzati in collaborazione tra Università e Enti di ricerca pubblici e operatori della filiera culturale regionale e saranno rivolti a giovani laureati fino a 36 anni. La finalità degli assegni di ricerca (del valore di 28.000 euro) sarà quella di migliorare e incrementare l’accesso alla cultura, favorendo la modernizzazione della filiera culturale.

Chi può partecipare

Possono presentare domanda le Università statali pubbliche, gli Istituti di istruzione universitaria ad ordinamento speciale e gli Enti di ricerca pubblici, aventi sede legale o operativa in Toscana.

I destinatari degli assegni di ricerca dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere titolari di laurea specialistica o di laurea vecchio ordinamento;
  • non aver già compiuto 36 anni di età, alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando promosso dall’Università/Enti di ricerca.

Come fare la domanda

La domanda deve essere presentata al Settore diritto allo studio universitario e sostegno alla ricerca attraverso il sistema online “Formulario di presentazione dei progetti FSE on line” (previa registrazione al sistema informativo FSE), al quale si accede attraverso:

Una volta compilato il formulario, il richiedente, utilizzando sempre lo stesso sistema online, deve allegare i documenti indicati nell’art. 8 dell’Avviso pubblico.

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato dal POR FSE 2014/2020

Documentazione

BandoDecreto n.2686 del 26-02-2019 (Allegati)

Graduatoria

Graduatoria entro ottobre 2019.

Info

Settore Diritto allo studio universitario e sostegno alla ricerca della Regione Toscana
settore.dsu_ricerca@regione.toscana.it
Vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Toscana
– Per problemi tecnici connessi alla procedura di presentazione della domanda on line: numero verde 800 688 306

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
numero verde 800 098 719
info@giovanisi.it