Dopo il diploma e l'apprendistato, le soddisfazioni continuano!

Chiara - Studio e Formazione

Fonte: articolo di Lisa Ciardi pubblicato su La Nazione – Speciale Università e Formazione del 29/07/21

I corsi di studio e formazione ITS cofinanziati dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì sono pensati in stretta collaborazione con le aziende, in modo da permettere ai ragazzi di inserirsi subito nel mondo del lavoro.

Chiara Macelli, 21 anni, ha frequentato il corso Mi-tab, dedicato alla specializzazione dell’accessorio metallico. Diplomata quest’anno con il massimo dei voti e, per la prima volta nella storia del Mita, anche con la lode, ha svolto uno stage in un’azienda di accessori ricevendo poi la proposta di inserimento nella stessa ditta, dove ora sta continuando a lavorare.

Ho iniziato a lavorare talmente presto che ho dovuto prendere permesso per fare l’esame

Chiara: “Venivo da un percorso totalmente diverso, avendo studiato relazioni internazionali per il marketing – dice -.
Ho fatto sei mesi di stage con il Mita, più altrettanti di stage con l’azienda e da giugno ho iniziato l’apprendistato che durerà tre anni. Ho iniziato a lavorare talmente presto che ho dovuto prendere permesso per fare l’esame.

Sono felice perché sto facendo quello per cui ho studiato, anche se mi è servito del tempo per entrare nelle dinamiche dell’azienda. Adesso sono al controllo qualità e al confezionamento degli accessori metallici e mi piace sempre di più”


Intervista pubblicata il 29/07/21
Scopri le opportunità di Giovanisì per Studio e Formazione