Task Force Giovanisì: SI SCRIVE FUTURO, SI LEGGE PRESENTE

Data e ora: Pubblicato il: 24 Aprile 2024 14:29

Dettagli articolo

Per proseguire il dialogo avviato negli ultimi anni tra l’istituzione regionale e i giovani toscani, Regione Toscana-Giovanisì ha organizzato “Si scrive futuro, si legge presente” un seminario residenziale di formazione della Task Force Giovanisì, coordinata da Bernard Dika, Portavoce del Presidente Giani con delega alle Politiche giovanili.

L’evento di tre giorni si è tenuto dal 17 al 19 aprile 2024 a Montecatini Terme (PT) e ha coinvolto studenti e studentesse degli istituti superiori di tutta la Toscana.

80 giovanissimi, poco più che diciottenni, rappresentanti degli studenti eletti in Consiglio d’Istituto, Consulta Provinciale o Parlamento Regionale di oltre 50 scuole superiori toscane, che hanno risposto alla convocazione per creare un luogo dedicato al confronto e alla riflessione comune su temi legati al mondo giovanile. Una full immersion di incontri divulgativi, grazie alla presenza di esperti, formatori e creator per far emergere idee e proposte per il futuro.

 

Il programma del seminario

Tra I temi affrontati durante il seminario ci siamo focalizzati sulle competenze per il futuro, a partire dal laboratorio di Public Speaking, tenuto dal consulente formatore Stefano Todeschi, abbiamo poi riflettuto sull’importanza e il potere che assumono le parole nella quotidianità grazie all’intervento della sociolinguista Vera Gheno e ci siamo confrontati sull’uso di buone pratiche di comunicazione non ostile insieme a Barbara Laura Alaimo, pedagogista di Parole O_Stili, associazione che ha l’obiettivo di responsabilizzare ed educare gli utenti della Rete a scegliere forme di comunicazione positiva. Tra gli incontri più apprezzati anche un focus sulla Costituzione italiana, curato dal divulgatore storico Michele D’Andrea, che è riuscito a coinvolgere la platea con la particolare Storia dell’Inno di Mameli e degli inni nazionali, di cui ha persino intonato alcuni motivi più noti.

I giovani hanno potuto misurarsi anche sul mondo social, grazie alla presenza di alcun content creator molto seguiti, come il fiorentino Pietro Resta, in arte Wikipedro, e Andrea Nuzzo, imprenditore e creator fondatore del gruppo di giovani Unfluencer non convenzionali, che hanno raccontato i primi passi che hanno mosso nel settore, senza dimenticare fallimenti, errori e gli insegnamenti acquisiti. Inoltre per tutta la seconda giornata del seminario Giulio Maggio, giovanissimo content creator,  ha seguito tutte le attività in programma, mischiandosi fra ragazzi e ragazzi, per riportare un suo personale racconto sui profili social di Giovanisì.

Questa tre giorni è stata infine l’occasione per permettere agli studenti e alle studentesse di confrontarsi e di discutere, mediante tavoli di lavoro tematici, su Edilizia Scolastica, Trasporto Pubblico Locale, Europa e Orientamento e di ascoltare le testimonianze di alcuni giovani beneficiari delle opportunità promosse da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

A chiusura del seminario i gruppi di lavoro hanno poi presentato le loro idee e proposte,  all’elaborazione di raccomandazioni utili a garantire la diffusione del dialogo nei territori e negli spazi di azione dei partecipanti.

Sfoglia l‘album sulla Pagina Facebook di Giovanisì

Puoi vedere tutti i racconti sul seminario su:

Profilo Instagram di Giovanisì
Profilo Instagram Task Force GS

La Task Force Giovanisì

La Regione Toscana, con il progetto Giovanisì, in questa legislatura ha deciso di continuare a mettere i giovani al centro, non solo come destinatari delle opportunità ma anche e soprattutto come attori protagonisti delle politiche regionali, come presente attivo della Toscana. A maggio 2022 è nata la Task Force Giovanisì per la partecipazione giovanile, che coinvolge parte dei giovani incontrati durante un tour dedicato ai rappresentanti degli studenti e si riunisce periodicamente per discutere sui temi del progetto regionale, sulle nuove politiche a loro rivolte e fare da ambassador con i loro coetanei.

Per maggiori info vai alla pagina dedicata


Il progetto Task Force Giovanisì è realizzato dalla Presidenza della Regione Toscana e Giovanisì, con la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana. Il progetto è realizzato in attuazione dell’Accordo di collaborazione tra il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale e la Regione Toscana – FPG 2022 – Intesa 77/2022.

Condividi sui social:

Categoria post: Task Force Categoria: #formazione Categoria: #partecipazione Categoria: #scuole superiori Categoria: #studenti Categoria: #task force