Giovanisì protagonista di ‘Toscana on’: guarda l’ultima puntata sul tema giovani

Data e ora: Pubblicato il: 17 Giugno 2020 16:52

Dettagli articolo

Come hanno vissuto i giovani toscani la crisi generata dalla pandemia Covid19?
Di questo e di altro di è parlato all’interno del quinto e ultimo appuntamento del format televisivo Toscana on in onda su Toscana TV (canale 18) dedicato ad approfondire tematiche ed aspetti del mondo giovanile.

Protagonisti della trasmissione, proseguita con vari approfondimenti anche durante il lockdown, sono stati ancora una volta i giovani, questa volta con l’obiettivo di raccontare come hanno vissuto la fase più difficile dell’emergenza legata alla pandemia Covid19, attraverso tante interviste e storie di impegno e solidarietà fra le quali quelle di alcuni ragazzi beneficiari delle opportunità promosse da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Come Simone e Lorenzo, giovani laureati in Scienze motorie che hanno raccontato come, nonostante la chiusura delle scuole, hanno portato avanti a distanza il progetto ‘Sport e scuola compagni di banco’, realizzato da Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì, che ha l’obiettivo di potenziare l’insegnamento dell’educazione fisica nelle classi prime e seconde delle scuole primarie. Ma anche come Andrea e Aurora, giovani che hanno scelto di proseguire il Servizio Civile regionale durante il lockdown, nonostante la possibilità di sospenderlo, per continuare a dare una mano alle persone più fragili. Fra le voci anche Giulia Bartolini di Libera Toscana – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie (tra i soggetti parte del Tavolo Giovani, strumento di partecipazione del progetto Giovanisì), che ha raccontato delle attività messe in campo dall’associazione per continuare ad informare e sensibilizzare soprattutto i giovani durante l’emergenza. All’interno della puntata è andato in onda anche il video LipDub realizzato alcuni anni fa da Giovanisì grazie anche al coinvolgimento diretto dei giovani.

Durante la trasmissione, introdotta dal direttore Daniele Magrini, e condotta questa volta da Simona Greco e Matteo Pelli, i giovani che hanno curato la redazione social per tutte le puntate precedenti, sono intervenuti anche WikiPedro, giovane fiorentino che racconta la storia della città e delle sue bellezze tramite video ironici sui social; Cosimo Guccione assessore alle politiche giovanili e allo sport del Comune di Firenze; Francesco Di Costanzo, presidente di PA Social e Domenico Bova, esperto di comunicazione.

Segui ‘Toscana on’ su facebook

Condividi sui social:

Categoria post: Comunicazione Categoria: #comunicazione Categoria: #giovani Categoria: #talk Categoria: #Televisione Categoria: #Toscana on