Bando scaduto, Servizio civile

Servizio Civile Regionale nelle Procure per 55 giovani
Bandi per il progetto Educazione alla legalità e per il progetto Sicurezza nelle cave. Attivi fino al 5 aprile 2019

Pubblicato da ggambacciani il 7 Marzo 2019

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove due bandi di Servizio Civile regionale: uno rivolto a 35 giovani nell’ambito dell’educazione alla legalità (nelle Procure di Firenze, Prato e Pistoia), uno rivolto a 20 giovani nell’ambito della sicurezza delle Cave (nelle Procure di Lucca e Massa).

Possono partecipare i giovani dai 18 ai 29 anni (compiuti), regolarmente residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori. I progetti hanno una durata rispettivamente di 12 e 8 mesi mesi e prevedono un contributo mensile di 433,80 euro.

Gli avvisi, finanziati con il POR FSE 2014/2020, sono attivi fino al 5 aprile 2019 (ore 14).

NB: E’ possibile presentare domanda sia per uno dei progetti finanziati con il bando “Educazione alla legalità” sia per uno dei progetti finanziati con il bando “Sicurezza nelle cave”.

Bando per 35 giovani nell’ambito dell’educazione alla legalità  (procure di firenze prato e pistoia)

Bando per 20 giovani nell’ambito della sicurezza nelle cave (procure di lucca e massa)

 

 

 


Pubblicato il 7 Marzo 2019