Europa

#EUandME – What Europe does for me: raccontare ai giovani cittadini le tante opportunità offerte dall’Europa

Pubblicato da dbernacchioni il 13 novembre 2018

“Oggi è il momento in cui bisogna saper gettare via vecchi fardelli divenuti ingombranti, tenersi pronti al nuovo che sopraggiunge così diverso da tutto quello che si era immaginato, scartare gli inetti fra i vecchi e suscitare nuove energie tra i giovani”. Manifesto di Ventotene – Ventotene, agosto 1941

Leggere queste parole oggi e pensare che sono state scritte oltre settanta anni fa, fa quasi impressione, per quanto continuino ad essere attuali, rappresentando una perfetta fotografia dell’esistente.
Questo è almeno quanto ci dicono gli ultimi dati sanciti dall’Eurobarometro, dove il 60% degli italiani ammette di non conoscere i fondi strutturali e del 40% che li conoscono, l’80% pensa che siano inutili.
Questo scetticismo non è solo qui in Italia (Brexit docet). Ecco perché, in occasione della Festa della Europa dello scorso maggio, l’Unione Europea ha ideato la campagna #EUandME per raccontare ai giovani cittadini le molteplici opportunità che offre il vecchio continente, così tanto bistrattato.

“Vivere nell’Unione Europea ti offre infinite opportunità per fare quello che ti piace e portarti ovunque tu voglia”, si legge sul sito “EUandME”. Sono 5 i temi principali su cui è possibile ricevere informazioni su quello che viene fatto in Europa legato a questi ambiti: Mobilità, Sostenibilità, Diritti, Competenze e Imprese, Mondo Digitale.

Tante le iniziative promosse da maggio ad oggi per incentivare la conoscenza e la sensibilizzazione di come l’Europa sia una opportunità, e non un nemico da combattere, come ad esempio il cortometraggio “L’ostello della vita“, diretto da Matthias Hoene, incentrato proprio sul tema della libertà di viaggiare.

O ancora, il portale What Europe does for me, dove è possibile consultare ben 1.400 progetti realizzati coi fondi Eu in tutta Europa, tra cui viene citato anche Giovanisì, il progetto della Regione Toscana  per l’autonomia dei giovani.

Queste sono solo alcune delle iniziative promosse all’interno della iniziativa “EUandME”, perché se, alle volte, “comprendere è impossibile, conoscere è necessario”.

 

Informazioni:
#EuandME
Numero verde 0080067891011
Invia per mail le tue domande sull’UE


Rubrica a cura dell’Area Progettazione e attività europee dell’Ufficio Giovanisì
Visita la pagina Europa di Giovanisì

Pubblicato il 13 novembre 2018
Tags: #EUandME