Studio e formazione

IFTS: bando rivolto alle agenzie formative per il finanziamento di corsi multifiliera

Pubblicato da giovanisi il 10 agosto 2017

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, finanzia percorsi di Istruzione Formazione Tecnica Superiore (IFTS) per l’inserimento professionale dei giovani e anche per la formazione tecnica superiore di adulti occupati, inoccupati e disoccupati. I corsi IFTS riguardano 8 filiere produttive, ossia Agribusiness, Carta, Marmo, Meccanica ed Energia, Turismo e Cultura, Chimica-farmaceutica, Moda, Information Communication Technologies – ICT.
Il bando, rivolto alle agenzie formative, è attivo fino al 16 ottobre 2017 ed è finanziato dal POR FSE 2014/2020.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA

I progetti devono essere co-progettati, presentati e realizzati da un insieme di soggetti appartenenti ai sistemi dell’istruzione, della formazione professionale, dell’università e della produzione e dovranno essere presentati ed attuati da una associazione temporanea di scopo (ATS) composta da un rappresentante per ciascuna di queste tipologie di soggetti:
a) agenzia formativa accreditata ai sensi della dgr n. 96/2007 oppure dgr n.1407/2016;
b) un Istituto scolastico di istruzione secondaria superiore, pubblico o paritario, avente sede in Regione Toscana;
c) una Università degli studi;
d) una o più imprese con sede produttiva nel territorio regionale.

COSA SONO GLI IFTS

Gli IFTS sono corsi di formazione tecnica e professionale, della durata variabile da 800 a 1000 ore, per l’inserimento professionale dei giovani e per la formazione tecnica superiore di adulti occupati, inoccupati e disoccupati. Sono corsi gratuiti e al termine del corso è rilasciato un attestato finale, utilizzabile a livello nazionale, e una qualifica professionale.
Ai percorsi IFTS potranno accedere giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso di uno dei seguenti requisiti:
– diploma professionale di tecnico;
– diploma di istruzione secondaria superiore;
– ammissione al quinto anno dei percorsi liceali;

Coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda deve essere presentata entro il 16 ottobre 2017, secondo le modalità previste dall’art.7 del bando.

DOCUMENTAZIONE

Decreto n. 11219 del 25/7/2017
Avviso pubblico

INFORMAZIONI

Settore ‘Programmazione Formazione strategica e Istruzione e Formazione Tecnica Superiore’ della Regione Toscana
ifts@regione.toscana.it
Vai alla pagina dedicata sul sito della Regione Toscana

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
info@giovanisi.it

 


 

Striscia loghi FSE

Pubblicato il 10 agosto 2017