Fondo Sociale Europeo, Progetto Giovanisì

Al via il 29° Rock Contest: tra le novità il Premio FSE in collaborazione con Giovanisì
Iscrizioni prorogate al 6 ottobre 2017

Pubblicato da giovanisi il 9 agosto 2017

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla ventinovesima edizione del Rock Contest di Controradio, il concorso nazionale per solisti e gruppi musicali emergenti che si svolgerà a Firenze il prossimo novembre, con finale a dicembre presso l’Auditorium Flog.

La manifestazione è rivolta ai giovani musicisti italiani under 35 ed è organizzata da Controradio e Controradio Club in collaborazione con Comune di Firenze, Regione Toscana e SIAE, la Società Italiana degli Autori ed Editori.

Tra le novità di quest’anno, anche il “Premio Fondo Sociale Europeo” istituito nell’ambito della campagna di informazione sugli interventi del FSE dedicati ai giovani e sulle altre opportunità di Giovanisi, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Durante le serate, infatti, verrà promossa (attraverso uno spot e del materiale cartaceo)  “Fatti una storia” , la campagna di comunicazione dell’FSE e Giovanisì che sta girando nei festival musicali toscani.

IL CONCORSO

Il concorso è aperto a tutti i generi musicali (rock, indie, elettronica, folk, dream pop, psichedelia, soul, nuovo cantautorato, etc) e si rivolge ad artisti liberi da contratti discografici e/o editoriali. Non sono previste limitazioni per quanto riguarda la lingua usata nel testo. Gli artisti o le formazioni che abbiano già fatto parte dei selezionati nelle precedenti edizioni possono iscriversi solo se non giunti alla serata finale.
Una giuria di preselezione nominata da Controradio sceglierà insindacabilmente i concorrenti che si esibiranno dal vivo nelle serate di selezione e di semifinale previste. Una giuria di addetti ai lavori provenienti da tutta Italia valuterà invece le esibizioni della serata finale (nell’ultima edizione la giuria era presieduta da Alberto Ferrari dei Verdena). La votazione della giuria presente alle serate sarà opportunamente mediata con la votazione da parte degli spettatori, in maniera tale da non penalizzare per i concorrenti che arrivano da fuori regione.

PREMI

Premio Rock Contest 1° classificato

Il vincitore delle fasi live del Rock Contest riceverà un voucher di 2000 euro da investire in un proprio progetto artistico (ad esempio la produzione di un cd, la registrazione di un videoclip, l’organizzazione di una tournée o la promozione con un ufficio stampa). Il secondo classificato avrà a disposizione 5 giornate in un prestigioso studio di registrazione (Sam Recording Studio).

Premio Fondo Sociale Europeo in collaborazione con Giovanisì – Regione Toscana

Nell’ambito della campagna di informazione sugli interventi del FSE dedicati ai giovani e sulle altre oppotunità di Giovanisi, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani, è istituita la sezione speciale “Premio Fondo Sociale Europeo”. Il premio è assegnato all’artista o band partecipante al Rock Contest, che ha prodotto il brano cantato in italiano che meglio esprime le aspirazioni e i desideri del mondo dei giovani e più in generale, la condizione giovanile. Il Premio in palio, per l’importo massimo di 3.000 euro, finanzierà un progetto artistico che permetterà l’evoluzione musicale e professionale del solista o della band vincitrice (a titolo esemplificativo: giornate in studio di registrazione, produzione CD, produzione videoclip, promozione tramite ufficio stampa etc). Sono automaticamente iscritti al Premio Fondo Sociale Europeo, tutti i 30 i solisti e band partecipanti alle fasi live del Rock Contest (per candidarsi alla vittoria del premio è necessario allegare, all’atto dell’iscrizione, il testo della canzone con la quale si intende partecipare). Il vincitore del Premio sarà designato insindacabilmente da una giuria composta dal direttore artistico del Rock Contest, da conduttori musicali dell’emittente Controradio, e da un rappresentante di Regione Toscana.

Premio SIAE

Alla miglior composizione musicale presentata dagli artisti iscritti SIAE tra i 30 selezionati per il concorso la Soocietà Italiana Autori ed Editori SIAE finanzierà con lo speciale Premio SIAE un progetto artistico relativo alla propria attività musicale per un ammontare di 2.000 euro.

Premio Ernesto Pascale

Alla migliore canzone in italiano verrà infine assegnato lo speciale Premio Ernesto de Pascale, dedicato alla memoria del conduttore radiofonico (RAI Stereonotte), giornalista, musicista e storico presidente di giuria del Rock Contest, prematuramente scomparso. Fra i presidenti di giuria delle passate edizioni si ricordano Brunori, Dente, Mauro Ermanno Giovanardi e Cristina Donà. Nell’edizione 2015 lo stesso Luciano Ligabue ha concesso al vincitore (Amarcord, poi vincitori del premio Premio Autore SIAE 2017) una settimana di registrazione presso i suoi studi a Correggio.

CD, EPK, Set fotografico, Rassegna stampa

Tutti i 6 gruppi selezionati per la finale parteciperanno inoltre con due brani musicali alla compilation sul CD “Rock Contest 2017”. I restanti 6 gruppi selezionati per le semifinali parteciperanno con un brano al suddetto cd. Ogni gruppo finalista e semifinalista avrà diritto a copie gratuite del CD. Tutti i gruppi partecipanti avranno diritto ad un set di foto professionali ed all’accesso alla importante rassegna stampa. Indie-eye.it, testata giornalistica online di cinema e musica, curerà una serie di interviste ai protagonisti dell’edizione, inoltre, ai sei finalisti offre un video EPK (Electronic Press Kit), costituito da intervista e una session acustica.
Grazie al contributo di Audioglobe, una delle distribuzioni leader del settore indipendente italiano con oltre 200 etichette distribuite, partner del Rock Contest, oltre alla consueta compilation dei brani dei 12 concorrenti semifinalisti e finalisti, sarà effettuata la distribuzione digitale dei brani scelti per la compilation (e/o di altri prodotti in accordo con gli autori).

Come partecipare

Per partecipare al concorso, ed essere uno dei 30 artisti selezionati a esibirsi di fronte a una platea di esperti del settore e musicisti, basta avere meno di 35 anni (per le band la cifra di 35 è da intendersi come l’età media massima). Fino al 6 ottobre, sarà possibile iscriversi, compilando il modulo di preselezione, caricando sull’apposita pagina 3 brani inediti (sono escluse le cover version), una o più foto della band o dell’artista, una scheda biografica e uno stage plan (scheda tecnica live). Per gli artisti provenienti da fuori Toscana è previsto un rimborso spese di trasferta relative alle serate della loro esibizione (sono previste agevolazioni per gli eventuali pernottamenti).

 

Info

mail: contest@controradio.it
Telefono: 055.73.999.46 (dal lunedi al venerdi ore 11.00-13.00 e 14.00-15.00)

 

 

 

 

Pubblicato il 9 agosto 2017