Studio e formazione

Borse Pegaso 2017– Dottorati internazionali
Avviso rivolto alle Università Toscane attivo fino al 28 febbraio 2017

Pubblicato da giovanisi il 30 gennaio 2017

giovanisì borse pegasoLa Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove l’accesso dei giovani toscani a corsi di dottorato di profilo internazionale, di elevata qualità scientifica e di grande rilevanza nei settori strategici/innovativi per lo sviluppo regionale realizzati in Toscana.
L’ Avviso pubblico finanzia le Università, in partenariato fra loro o con istituti di ricerca, con imprese pubbliche o private, per la realizzazione in Toscana di 80 borse di dottorato internazionale (Borse Pegaso) per giovani laureati under 35.

Il bando, attivo fino al 28 febbraio 2017, è finanziato dal POR FSE 2014-2020.

Destinatari dell’avviso
Possono presentare domanda le Associazioni temporanee di scopo (ATS) costituite o costituende fra:

  • Università pubbliche statali e non statali riconosciute dal MIUR, con sede legale e/o almeno una sede operativa in Toscana;
  • Istituti di istruzione universitaria a ordinamento speciale, Istituzioni di formazione e ricerca avanzata, con sede legale e/o almeno una sede operativa in Toscana;
  • Enti di ricerca pubblici nazionali con sede legale e/o almeno una sede operativa in Toscana.

Possono aderire e sostenere attivamente la realizzazione del progetto di dottorato (senza associarsi formalmente in ATS) altri soggetti sostenitori/collaboratori fra cui in particolare imprese pubbliche e private, altri enti ed istituzioni operanti negli ambiti di interesse del progetto di dottorato.

 Destinatari delle Borse Pegaso
Le borse di dottorato internazionale (Borse Pegaso), finanziate dalla Regione Toscana, sono assegnate dai soggetti attuatori dei corsi (vedi art. 3) a favore di giovani laureati under 35 ammessi ai corsi di dottorato “Pegaso” in possesso dei requisiti indicati nell’articolo 8 dell’avviso.

N.B. La graduatoria dei corsi di Dottorato Pegaso finanziati sarà approvato entro il 28 aprile 2017.

 Scadenza per la presentazione delle domande
Le domande di finanziamento, con la documentazione indicata nell’art. 11, devono pervenire entro il 28 febbraio 2017 alla Regione Toscana – Settore DSU e sostegno alla ricerca. Le domande devono essere inviate esclusivamente tramite PEC all’indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it. Nell’oggetto delle domande trasmesse deve essere riportata la seguente dicitura: “Settore DSU e sostegno ricerca – POR FSE 2014/20 Avviso Borse di Dottorato Pegaso AA 2017/18 ciclo XXXIII”.

 Informazioni
-Settore regionale Diritto allo Studio Universitario e sostegno alla ricerca
altaformazioneuniversitaria@regione.toscana.it
settoredsu@regione.toscana.it

-Ufficio Giovanisì
info@giovanisi.it
numero verde 800 098 719

 Documentazione
Decreto n.618 del 16/01/2017
Allegato 1 – Avviso pubblico
Allegato A – Domanda
Allegato B – formulario
Allegato C – griglia valutazione

 


 

Striscia loghi FSE

Pubblicato il 30 gennaio 2017