Studio e formazione

Alta formazione, “Orienta il tuo futuro” il 28 novembre al Palaffari di Firenze
Una giornata di opportunità e confronto fra scuola, università e impresa. Il focus: alta formazione per costruire le competenze professionali. Laboratori di orientamento e jobplacement per laureati, tavola rotonda con i rappresentanti delle imprese più dinamiche della Toscana.

Pubblicato da giovanisi il 22 novembre 2016
evento orientamento 06Laboratori di orientamento all’alta formazione per i settori economici strategici: agro e bio, scienze della vita, turismo e beni culturali, meccanica,  design, ambiente e energia, sociale e terzo settore, digital, robotica e fabbrica intelligente. Una Tavola rotonda con rappresentanti delle imprese, una sessione di jobplacement  per laureati. Punti informativi di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani e dell’Azienda regionale per il diritto allo studio universitario della Toscana. Conoscere le professionalità necessarie alle imprese più dinamiche della Toscana. Sono le opportunità offerte dalla giornata “Orienta il tuo futuro, l’alta formazione per costruire le competenze professionali” organizzata dalla Regione Toscana al Palaffari di Firenze, lunedì 28 novembre.
 
Conoscere le professionalità necessarie alle imprese più dinamiche della Toscana. Sono le opportunità offerte dalla giornata “Orienta il tuo futuro, l’alta formazione per costruire le competenze professionali” organizzata dalla Regione Toscana al Palaffari di Firenze, lunedì 28 novembreAi laboratori di orientamento partecipano circa 360 studenti in prevalenza di classe V: 15 istituti scolastici provenienti da tutte le province, capoluoghi e periferia del territorio toscano, campione rappresentativo delle varie tipologie di indirizzo degli studi.

Circa 200 invece sono i laureati che parteciperanno al job placement, selezionati in Toscana per incontrare le imprese con posizioni lavorative aperte.

L’iniziativa, promossa dall’assessorato Università e ricerca, con la partecipazione degli assessorati Istruzione e Attività produttive, e dell’l’Azienda Diritto allo studio universitario della Toscana, è rivolta alle scuole superiori (studenti delle classi IV e V, docenti con funzione di orientamento), istituti universitari (rettori, prorettori all’orientamento e alla didattica e omologhi uffici amministrativi), imprese, personale delle istituzioni. presenta un nuovo possibile modello regionale di orientamento verso l’alta formazione.

Apriranno i lavori (sessione plenaria del mattino, dalle 10 alle 11)) il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, la vicepresidente e assessore Cultura, Università e Ricerca Monica Barni,  l’assessore Istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco, l’assessore Attività produttive, credito, turismo, commercio Stefano Ciuoffo,  il presidente Azienda regionale per il Diritto allo studio universitario della Toscana (Dsu) Marco Moretti, il direttore generale Ufficio scolastico reionale per la Toscana Domenico Petruzzo.

 

MATTINA ore 9.00 – 13.00

9.00 – 10.00 Accoglienza dei partecipanti

10.00 – 11.00 Palaffari, piano I – SESSIONE PLENARIA: Apertura dei lavori

Enrico Rossi presidente della Regione Toscana
Monica Barni vicepresidente e assessore Cultura, Università e Ricerca  della Regione Toscana
Cristina Grieco assessore Istruzione, formazione e lavoro della Regione Toscana
Stefano Ciuoffo assessore Attività produttive, credito, turismo, commercio – Regione Toscana
Marco Moretti presidente Azienda regionale per il Diritto allo studio universitario della Toscana (Adsu)
Domenico Petruzzo direttore generale Ufficio scolastico reionale per la Toscana

11.00 – 13.00 Palaffari piano I, piano II e piano terra SESSIONI PARALLELE

Piano I : ALTA FORMAZIONE E COMPETENZE PROFESSIONALI IN TOSCANA

11:00 -12:00 Quale formazione per il lavoro? I fabbisogni formativi per le imprese dinamiche in Toscana
Nicola Sciclone, Natalia Faraoni – Istituto regionale programmazione economica della Toscana (Irpet).

12.00 – 13.00 Tavola rotonda con referenti di imprese toscane
moderano: Cristiana Rita Alfonsi e Luca Lischi
 

Piano II e Piano terra:  LABORATORI DI ORIENTAMENTO
a cura di Monster Italia Srl in collaborazione con FO.RI.UM. Società Cooperativa

Piano II  11.00 – 13.00 

  • Agro e Bio
  • Scienze della vita (es. Chimico, Farmaceutico) e Nanotecnologie
  • Turismo e Beni Culturali
  • Meccanica (es. Automotive, Aerospazio, Nautica, Ferroviario)

Piano terra 11.00 – 13.00

  • Design (es. Moda, Oro, ecc)
  • Ambiente ed Energia
  • Sociale e Terzo settore
  • Industria 4.0: Digital, Robotica e Fabbrica intelligente

13:00 Pausa pranzo
Agli studenti verrà offerto il pranzo al sacco a cura dell’Azienda regionale diritto allo studio univewrsitario della Toscana

POMERIGGIO ore 14.30 – 18.00

Piano I 14.30 – 16.30  Restituzione e confronto finale tra studenti e istituzioni

Piano IV   14.30 – 18.00  Job placement per laureati in Toscana
a cura di Monster Italia Srl

Saranno presenti:

 

 

Fonte testo: sito web Regione Toscana

Pubblicato il 22 novembre 2016