Eventi

‘Innovare e intraprendere': il 19/05 un incontro a Livorno con Giovanisì
Per partecipare iscriviti@giovanisi.it

Pubblicato da giovanisi il 2 maggio 2016

Dopo il successo dello scorso 13 maggio a Cecina (LI), vi aspettiamo giovedì 19 maggio a Livorno con “Innovare e intraprendere: buone pratiche e buone idee” .

Quello di Livorno sarà l’ultimo dei 4 incontri dedicati all’autonomia giovanile promossi da Giovanisì – Regione Toscana in collaborazione con i Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Collesalvetti e Rosignano Marittimo. (Vedi la news con tutti gli incontri)

Le iniziative sono promosse nell’ambito delle attività previste per il rilancio e la valorizzazione dell’area livornese (Protocollo d’intesa Delibera n.216 del 9/3/2015; Protocollo d’intesa Delibera n.482 del 07/04/2015; Accordo di programma Delibera n.525 del 07/04/2015)

Quando e dove 
Giovedì 19 maggio 2016 ore 18 – 19.30 c/o Acquario di Livorno, Piazzale Mascagni 1 – Livorno

il format
La mission è creare un momento di  confronto con i  giovani attraverso lo storytelling di esperienze di successo e di consigli di esperti sul tema delle professioni innovative e dell’automprenditorialità declinate sul territorio dell’area costiera livornese. Filo conduttore sarà il cambiamento, l’innovazione, intesi in senso ampio: come poter essere protagonisti del cambiamento sia in termini personali che in termini collettivi.

Modera l’incontro  Carlo Andorlini: laureato in Scienze del Servizio Sociale e del no-profit, si occupa di formazione e consulenza in tutta Italia sia nell’ambito del privato sociale sia nell’ambito pubblico e tra i soggetti ci sono la Confederazione nazionale delle Misericordie, Libera (di cui è stato anche Vicepresidente), il Comune di Campi Bisenzio (di cui è stato anche capo gabinetto del Sindaco), Legambiente, Arci, il Consorzio nazionale di cooperative sociali Idee in rete, varie cooperative sociali e associazioni di promozione sociale del territorio nazionale. Co-dirige la collana editoriale “newfabric” della casa editrice Pacini di Pisa ed è nella redazione di “Welfare oggi” di Maggioli editore. E’ docente a contratto dal 2006 all’Università degli studi di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche nel corso “Disegno e gestione dei servizi sociali”.

Interviene come storia di successoFrancesca Campagna: esperta del mondo della comunicazione, che ha esplorato nei suoi 15 anni di lavoro presso l’Hotel Cernia Isola Botanica all’Isola d’Elba, ha vinto un Hospitality Social Award grazie a una videorisposta a Tripadvisor. Nel lavoro, si propone di integrare l’esperienza maturata nel mondo dell’accoglienza e nel digitale, con approcci di life coaching per far crescere e sviluppare potenzialità comunicative che aiutino a far emergere i proprio talenti in ottica resiliente di business transformation.

Interverranno anche alcuni beneficiari delle misure progetto Giovanisì e altre buone pratiche del territorio. I giovani partecipanti in sala avranno la possibilità di fare pitch (interventi di max 3 minuti) raccontando esperienze, idee, bisogni. 

Modalità di partecipazione
Gli incontri sono rivolti ai giovani e alle realtà interessate. E’ richiesta l’iscrizione alla mail iscriviti@giovanisi.it

 

La tappa del 13 mCecinaaggio 2016 a cecina (LI)Quando e dovevenerdì 13 maggio 2016 ore 18 – 19.30 c/o Palazzetto dei congressi, Piazza Guerrazzi – Cecina (LI)

ModeratoreMarco Tognetti: laureato in Economia dello Sviluppo Avanzata con una tesi basata sul concetto di System Thinking, Convinto che le innovazioni intelligenti oggi siano innovazioni attente ad avere un impatto sociale ed ambientale positivo, si è occupato di strategia per enti pubblici, enti non profit, cooperative ed imprese, in Italia e in diversi Paesi in Via di Sviluppo. Lavora per la cooperativa LAMA e per lo Yunus Social Business Centre – University of Florence, collabora con reti nazionali e internazionali di innovazione  sociale (The HUB, I-SIN, Euclid Network). Dal 2016 è professore di Design Management presso l’ISIA di Firenze.

Storie di successoAntonio Ficai: informatico prestato alla comunicazione e al marketing, progetta e sviluppa siti web dal 1996 , da febbraio 2012 è Ambassador dell’Associazione Indigeni Digitali per l’area ovest della Toscana (Pisa, Livorno e Lucca). Da dicembre 2011 ha svolto il ruolo di Community manager per il gruppo degli Instagramers della città di Livorno (@igersLivorno) e da aprile 2012 detiene l’incarico di coordinatore per la regione Toscana (@igersToscana) di tutte le attività delle community provinciali degli Instagramers.

Alessio Semoli: si occupa di web da sempre , sin dal 1997. Negli anni ha creato diverse aziende ed agenzie che si occupavano di digital marketing, advertising, sem/seo, web analytics, performance marketing, oggi  è Presidente e co-founder di ‘Prana Ventures’ una società di venture Capital che ha lo scopo di sviluppare le imprese del futuro nel mondo digitale.

 Sono intervenute anche alcuni beneficiari di Giovanisì e molte buone pratiche del territorio

Pubblicato il 2 maggio 2016