Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) promuove il corso per “Tecnico per la divulgazione di un prototipo o di un risultato di ricerca ad alto valore innovativo” , un percorso formativo volto a formare una tra le figure professionali riconosciute dalla Regione Toscana (RRFPn 447 Livello – 4 EQF).

Il corso – riservato a 15 partecipanti e interamente gratuito – è finanziato con risorse POR FSE TOSCANA 2014/2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Il corso prevede 375 ore di formazione in aula, 255 ore di stage aziendale, 30 ore di accompagnamento sia individuale che di gruppo; e si svolgerà da maggio 2021 ad ottobre 2021, dal lunedì al venerdì per 8 ore giornaliere.

Data l’emergenza sanitaria, le lezioni potranno svolgersi online. L’attività d’aula in presenza – se consentita – si terrà presso la sede del Polo Tecnologico di Navacchio, in Via Giuntini 63 – Navacchio di Cascina (PI). Lo stage si svolgerà in Toscana.

Per saperne di più, è possibile partecipare – previa registrazione – al webinar di presentazione che si terrà martedì 27 aprile alle ore 14.30 e all’interno del quale verranno illustrati i contenuti formativi, le opportunità professionali e le modalità di organizzazione del corso. 

Dopo aver superato le prove finali di verifica, i partecipanti riceveranno l’attestato di qualifica professionale di 4° livello EQF della Regione Toscana relativo alla figura di “Tecnico per la divulgazione di un prototipo o di un risultato di ricerca ad alto valore innovativo”.

Grazie al corso, i partecipanti potranno acquisire competenze:

  • nello sviluppo del business plan per la valorizzazione di risultati della ricerca e per lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie sul mercato,
  • nella promozione dell’innovazione in network stabili per creare opportunità di business,
  • nella identificazione e valutazione dei mercati d’interesse per le possibili applicazioni industriali dell’innovazione,
  • nella pianificazione delle diverse fasi di progetto per ottenere il massimo risultato con le risorse disponibili,
  • nell’attivazione di servizi avanzati e di intermediazione tra le esigenze delle imprese e le Università/centri di ricerca.

All’interno del corso verranno inoltre approfondite le seguenti tematiche:

  • La strategia di vendita e marketing dell’innovazione
  • Il business model e la finanza per l’innovazione
  • La protezione intellettuale
  • Fondamenti di Project management
  • Impresa 4.0 – settori e servizi avanzati prioritari
  • Le tecnologie abilitanti industria 4.0 e la valorizzazione dell’innovazione
  • I fondamenti della negoziazione
  • Inglese tecnico
  • Reti per l’innovazione
  • Elementi di organizzazione aziendale.

A chi è rivolto

Il corso – destinato ai soli maggiorenni – è rivolto nello specifico a coloro che:

  • al momento dell’iscrizione risultino disoccupati, inoccupati o inattivi
  • siano in possesso di titolo di istruzione secondaria superiore o abbiano almeno 3 anni di esperienza lavorativa in ambito tecnico-scientifico
  • abbiano una buona conoscenza della lingua inglese (livello B1).

Possono presentare domanda di iscrizione al corso inoltre anche i cittadini di madrelingua non italiana, purché in possesso di un’attestazione del livello A2; e i cittadini provenienti da Paesi extra UE, con permesso di soggiorno in corso di validità e la dichiarazione di valore del titolo di studio.

Come partecipare

Per iscriversi al corso, è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Domanda d’iscrizione. Scarica il modulo
  • Copia del documento d’identità in corso di validità
  • Permesso di soggiorno in corso di validità (illimitato o rinnovabile) per i cittadini non comunitari
  • Curriculum vitae sottoscritto e redatto in formato europeo
  • Copia del titolo di studio (o documentazione che attesti esperienza lavorativa di almeno 3 anni nell’attività di riferimento) o autocertificazione (per cittadini non comunitari: dichiarazione di equipollenza titolo di studio estero)
  • Idonea documentazione che attesti la padronanza della lingua inglese.

I documenti potranno essere inviati:

  • via email, scrivendo all’indirizzo di posta elettronica polonavacchio@pec.it;
  • oppure tramite raccomandata A/R: Polo Navacchio SpA, Via M. Giuntini 13 – Navacchio di Cascina (PI). Non fa fede il timbro postale.

Quando

Il termine ultimo per la presentazione delle iscrizioni è stato prorogato alle ore 13.00 di venerdì 28 maggio.

Per informazioni

Per maggiori dettagli sul corso di formazione, è possibile consultare la pagina web dedicata; o contattare la referente (Piera Iorio) al numero: 050.754.143 o all’indirizzo di posta elettronica iorio@polotecnologico.it