Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Fino al 15 ottobre 2019 sarà possibile partecipare al bando nazionale Coltiviamo agricoltura sociale, promosso da Confagricoltura con la Onlus Senior “L’Età della Saggezza”, insieme a Reale Foundation, in collaborazione con la Rete delle Fattorie Sociali e l’Università di Roma Tor Vergata.

L’iniziativa mette in palio 3 premi da 40.000 euro ciascuno indirizzati ai progetti innovativi di agricoltura sociale. Il soggetto capofila dei tre progetti vincitori riceverà anche una borsa di studio per frequentare il Master in Agricoltura Sociale presso l’Università di Roma Tor Vergata.

A chi è rivolto
Possono partecipare imprenditori agricoli, cooperative e associazioni di più soggetti, a patto che il capofila sia una delle prime due categorie indicate. I progetti presentati devono essere rivolti a minori e giovani in condizione di disagio sociale, anziani, disabili, immigrati che godono dello stato di rifugiato e richiedenti asilo.

I progetti presentati dovranno essere ultimati entro il 31 ottobre 2020.

Come partecipare
Chiunque sia interessato deve inviare la propria candidatura sia per via telematica che tramite raccomandata A/R (in questo caso farà fede il timbro postale).

La documentazione online dovrà essere inoltrata all’indirizzo: coltiviamoagricolturasociale@confagricoltura.it In questo caso, sarà necessario allegare:

  • Allegato A – “Criteri per la formulazione della proposta”
  • Allegato B – Informativa Privacy e consenso al trattamento dei dati personali

I candidati dovranno inviare la documentazione anche in formato cartacento, inviando una raccomandata A/R all’indirizzo: Confagricoltura Aspaglio – Corso Vittorio Emanuele II, 101, 00186 Roma

In questo caso dovranno essere inviati, oltre all’Allegato A e all’Allegato B, anche i seguenti documenti:

  • Dichiarazione sostitutiva di atto notorio ex art. 47 DPR n. 445/2000 attestante che le attività del progetto non hanno avuto finanziamenti da altre organizzazioni o enti (All. C);
  • Curriculum del richiedente e degli eventuali partner;
  • Visura camerale del richiedente e degli eventuali partner, di epoca non antecedente ai 3 mesi dalla data di pubblicazione del bando

Gli allegati si trovano nel file dedicato al Bando, scaricabile in formato .pdf al seguente link.

Quando
Le domande potranno essere inoltrate entro il 15 ottobre 2019.

Per informazioni

  • consultare il sito dedicato
  • consultare il bando, scaricabile in formato .pdf al seguente link

Fonte: Coltiviamo Agricoltura Sociale

Lascia un commento