Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

“Premi di laurea del Comitato Leonardo” per tesi sul Made in Italy

Pubblicato da giovanisi il 10 Settembre 2019

Anche per quest’anno il Comitato Leonardo promuove, in collaborazione con importanti enti ed imprese italiane, i “Premi di Laurea Comitato Leonardo 2019”, ai quali è possibile candidarsi entro l’8 novembre 2019. I riconoscimenti premiano i giovani autori delle tesi più innovative nei diversi settori dell’eccellenza Made in Italy: sport, moda, design del gioiello, meccanica, innovazione tecnologica, sostenibilità, nautica, farmaceutica, internazionalizzazione.

Quest’anno sono indetti 11 bandi: 8 premi di laurea del valore di 3.000 euro e 3 tirocini retribuiti (i candidati selezionati impossibilitati a svolgere il tirocinio riceveranno un premio sempre del valore di 3.000 euro).

I premi assegnati – ognuno dei quali presenta un tema specifico – sono i seguenti:

  • Premio “Alfredo Canessa” Centro di Firenze per la Moda Italiana: “La Moda e il Made in Italy”
  • Premio “Clementino Bonfiglioli”: “Sviluppo di soluzioni digitali per il miglioramento dell’offerta di prodotto e per il controllo dei processi di fabbricazione relativi ai sistemi meccatronici di trasmissione di potenza per applicazioni industriali”
  • Premio CONI: “Il valore dell’innovazione digitale nello Sport. Tecnologie e modelli di sviluppo per il miglioramento dell’ecosistema sportivo”
  • Premio Damiani S.p.A. : “Le nuove generazioni e il mondo della gioielleria/bijoux: trend, materiali, comunicazioni e approccio all’acquisto. I player, i mercati ed i consumi a livello internazionali”
  • Premio G.S.E. Gestore Servizi Energetici: “La transizione energetica: sviluppo di sistemi energetici sostenibili tra integrazione nelle reti, autoconsumo energetico e digitalizzazione dell’energia”
  • Premio Pelliconi: “Digitalizzazione: innovare per restare competitivi”
  • Premio SIMEST: “Le imprese italiane e i mercati internazionali. La finanza del “Sistema Italia” per lo sviluppo della competitività”
  • Premio Vetrya: “Applicazioni e servizi che impiegano la rete mobile 5G”
  • Premio Fabbri 1905: “Il museo d’impresa come leva di valorizzazione. Creazione di un museo virtuale per Fabbri 1905: cento anni e più di storia tra tradizione e innovazione”
  • Premio Centro Orafo Il Tari: “La generazione Z e i gioielli: analisi di mercato e strategie di comunicazione per conquistare il cliente del futuro”
  • Premio Conad: “Il ruolo sociale e economico della GDO nel sistema del Paese”

A chi è rivolto
L’opportunità si rivolge ai laureati in possesso dei requisiti previsti da ogni singolo bando (per questo si rimanda alle pagine dedicate ai singoli premi).

Come partecipare
La presentazione della domanda è gratuita. I candidati dovranno inviare il modulo di partecipazione al premio a cui vogliono partecipare (i singoli moduli sono scaricabili in formato .pdf alla pagina dedicata a ciascun premi).

La domanda dovrà essere accompagnata dalla documentazione prevista per ciascun bando ed inviata al seguente indirizzo: Segreteria Generale del Comitato Leonardo, c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma.

Quando
La domanda di partecipazione al concorso deve essere inviata entro l’8 novembre 2019.

Per informazioni

Fonte: Comitato Leonardo

Pubblicato il 10 Settembre 2019

Lascia un commento