Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

Borse di studio per il corso di ingegneria nucleare Unipi

Pubblicato da giovanisi il 31 Luglio 2019

L’Università di Pisa riserva 6 borse di studio del valore di 1.500 euro per i laureati che si iscrivono alla laurea magistrale in Ingegneria Nucleare per l’a.a. 2019/2020 entro il 31 dicembre 2019, e che hanno conseguito la laurea triennale in ingegneria o fisica presso una università italiana. L’obiettivo è quello di incentivare le immatricolazioni dei giovani Italiani mantenendo l’attrattiva di questo curriculum di studi.

La laurea in Ingegneria Nucleare all’Università di Pisa – i cui corsi sono tenuti esclusivamente in lingua inglese – è un centro d’eccellenza dell’ateneo pisano ed offre la possibilità ai propri laureati di ottenere una formazione capace di renderli competitivi in quello che sarà il proprio ambito di lavoro, dando loro competenze per poter lavorare sia in Italia che all’estero nel settore del nucleare e, più in generale, in quello dell’ingegneria industriale, anche grazie ad una formazione di base impiantistica e meccanica che fornisce agli studenti una visione completa degli impianti industriali e dei loro problemi di esercizio e di sicurezza.

I borsisti saranno selezionati sia sulla base del loro voto di laurea triennale e, in subordine, la media dei voti conseguiti durante la loro laurea triennale. Il contributo di 1.500 euro sarà elargito ai vincitori della borsa nelle seguenti modalità:

  • La prima quota di 500 euro entro il 15 gennaio 2020, previa verifica che il vincitore risulti effettivamente iscritto al corso magistrale in data 1° gennaio 2020 e sia in regola con il pagamento delle tasse universitarie
  • la seconda ed ultima quota di 1.000 euro sarà invece erogata entro il 15 settembre 2020 in seguito alla verifica dei requisiti di merito soddisfatti entro il mese di luglio 2020.

A chi è rivolto
L’avviso è destinato a tutti coloro che hanno conseguito una laurea triennale in un’università italiana e decidono di iscriversi alla laurea magistrale in Ingegneria nucleare.

Come partecipare
Per partecipare è necessario fare domanda di iscrizione al corso (a numero chiuso) al sito dedicato dell’Università di Pisa. Successivamente, una Commissione Istruttoria di Valutazione selezionerà i candidati e stilerà una graduatoria.

Una volta selezionati i borsisti, la Commissione invierà una mail ai vincitori della borsa, che dovranno rispondere sempre via mail accettando il contributo.

Quando
Possono prendere parte al bando solo i laureati che fanno domanda di iscrizione al corso entro il 31 dicembre 2019.

Informazioni

Fonte: Università di Pisa

Pubblicato il 31 Luglio 2019

Lascia un commento