Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Il 15 ottobre 2019 è il termine ultimo per partecipare al concorso “Toscana in Spot 2019. Cambiamento climatico e stili di vita”, promosso dal Corecom (Comitato Regionale per le Comunicazioni) della Toscana e rivolto ai videomaker toscani, che premia i 3 migliori spot audiovisivi realizzati sul tema delle possibili risposte positive ai profondi mutamenti climatici causati dall’uomo, quali ad esempio il global warming, la gestione dei rifiuti, le energie rinnovabili e lo sfruttamento ambientale.

Il bando si pone l’obiettivo di sensibilizzare la società attraverso messaggi positivi e costruttivi che valorizzino le buone pratiche quotidiane che ciascuno di noi può mettere in atto, attraverso i propri stili di vita e i comportamenti virtuosi, per ridurre le conseguenze negative sull’ambiente.

Ai primi tre soggetti in graduatoria saranno assegnati i seguenti premi:

  • 5.000 euro al primo classificato
  • 3.000 euro al secondo classificato
  • 2.000 euro al terzo classificato

A chi è rivolto
Al concorso possono partecipare i videomaker che hanno residenza in Toscana, senza alcun limite di età.

Come partecipare
La partecipazione al concorso è gratuita. Coloro che intendono accedere al bando possono presentare domanda utilizzando l’apposito modulo (scaricabile in pdf al seguente link) e compilando la liberatoria riguardante gli eventuali adattamenti dello spot candidato, inclusi tagli ed elaborazioni che si renderanno necessari per l’utilizzo del video nelle campagne di comunicazione di Corecom e Regione Toscana (la liberatoria è scaricabile in formato pdf al seguente link).

Alla domanda deve essere allegato lo spot audiovisivo in duplice copia su supporto digitale. Ciascun soggetto può partecipare al bando con uno spot. La durata massima degli spot è di 60 secondi.

Tale documentazione potrà essere inoltrata nelle seguenti modalità:

  • a mano presso la sede del Consiglio regionale della Toscana – Ufficio Protocollo, Via
    Cavour 4 – 50129 Firenze (Lun. – Ven., 9-13 e 14- 16
  • tramite raccomandata a/r (non fa fede la data di spedizione) al seguente indirizzo: Consiglio regionale della Toscana – Ufficio Protocollo, Via Cavour 4 – 50129 Firenze

Quando
La documentazione deve essere inviata entro il 15 ottobre 2019.

Per informazioni

  • consultare la pagina dedicata
  • consultare il regolamento, scaricabile in formato pdf al seguente link
  • telefonare al numero 055 23871

Fonte: Corecom Toscana

 

Lascia un commento