Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

3 premi di laurea sulla legalità promossi da Regione Toscana

Pubblicato da giovanisi il 15 Luglio 2019

Entro il 30 settembre 2019 sarà possibile partecipare al bando, promosso da Regione Toscana in collaborazione con il Centro di documentazione Cultura della Legalità Democratica, per 3 premi di laurea rivolti agli studenti in possesso di una laurea magistrale ottenuta presso un ateneo toscano. I premi sono rivolti a tesi che affrontano i seguenti argomenti: criminalità organizzata, violenza politica, stragismo, terrorismi e poteri occulti in Italia.

Il bando prevede l’assegnazione di tre premi di 1.000 euro ciascuno, al lordo delle trattenute fiscali.

A chi è rivolto
Possono partecipare tutti coloro che sono in possesso di una Laurea Magistrale, e hanno discusso la tesi presso una delle Università Toscane, nel periodo che va dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2018. Non sono previsti limiti di età.

Come partecipare
La partecipazione al bando è gratuita. Per candidarsi è necessario compilare l’apposito modulo di iscrizione, scaricabile al seguente link, e inviarlo insieme alla seguente documentazione:

  • una copia della tesi di laurea, in formato pdf;
  • il certificato di laurea riportante il voto di laurea e i voti delle singole materie d’esame;
  • una breve relazione (max 3 pagine) in cui vengono sintetizzati gli obiettivi, i passaggi logici e metodologici, i principali risultati del lavoro presentato.

Le domande potranno essere presentate in una delle seguenti modalità:

  • tramite l’interfaccia web Ap@ci – sistema web che consente di inviare comunicazioni telematiche alla Pubblica Amministrazione Toscana;
  • tramite mail, inviando dalla propria casella di posta elettronica certificata (PEC) una mail all’indirizzo PEC
    istituzionale regionetoscana@postacert.toscana.it;

La domanda dovrà essere inviata in formato pdf e dovrà essere firmata con firma digitale o firma elettronica qualificata, il cui certificato sia rilasciato da un certificatore accreditato, intestata al partecipante e utilizzabile per qualunque tipo di trasmissione.

Quando
È possibile fare domanda entro il 30 settembre 2019 (ore 13).

Per informazioni

 

Fonte: Regione Toscana

Pubblicato il 15 Luglio 2019

Lascia un commento