Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Contest, Europa

Capturing (Y)our Europe: concorso fotografico sull’UE

Pubblicato da giovanisi il 21 Maggio 2019

Entro il 31 maggio 2019 sarà possibile partecipare al concorso fotografico Capturing Y(our) Europe, promosso dal Comitato Europeo delle Regioni a Bruxelles. Il contest vuole celebrare il 25° anniversario dell’istituzione del Comitato Europeo delle Regioni, e si rivolge ai giovani europei.

La finalità del concorso è quella di stimolare i giovani, attraverso la fotografia, a raccontare la loro idea di Europa. I partecipanti, infatti, dovranno inviare due fotografie scattate nella loro regione di appartenenza che rispondano alla seguente domanda: “Come percepisci l’Unione Europea nei luoghi in cui vivi?”.

Le fotografie potranno raccontare un progetto finanziato dall’Unione Europea nella propria comunità, oppure la propria storia o la storia di un amico che ha partecipato, ad esempio, ad un progetto Erasmus, e, in generale, all’impatto che l’Unione Europea ha avuto nella propria regione e nella propria vita. Nello specifico, la prima fotografia dovrà rappresentare l’impatto dell’Unione Europea nella propria regione, mentre la seconda dovrà raccontare i desideri o la propria visione riguardo il futuro dell’Unione Europea.

Alla fine del concorso, le fotografie saranno esposte a Bruxelles, dal 26 al 28 giugno. Il primo classificato vincerà un viaggio, interamente spesato, per partecipare alla mostra fotografica e presentare le sue fotografie alla cerimonia di apertura.

A chi è rivolto
Possono partecipare al concorso i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Come partecipare
La partecipazione al concorso è gratuita. Per parteciparvi, i giovani dovranno inviare 2 fotografie, comprensive di titolo esplicativo e di 2 brevi didascalie (massimo 150 parole) nella propria lingua madre (ed eventualmente anche in lingua inglese) alla seguente mail: YFactor.Contest@cor.europa.eu

Quando
Sarà possibile inviare le 2 fotografie entro e non oltre il 31 maggio 2019 (ore 16).

Per informazioni

 

Fonte: Comitato Europeo delle Regioni

Pubblicato il 21 Maggio 2019

Lascia un commento