Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

“Premio Valeria Solesin” per tesi di laurea magistrale

Pubblicato da giovanisi il 5 Aprile 2019

Fino al 7 agosto 2019 sarà possibile partecipare alla terza edizione del “Premio Valeria Solesin”, promosso dal Forum della Meritocrazia e Allianz Partners, con il sostegno della Famiglia Solesin e destinato a giovani laureati. Il premio è dedicato alla memoria di Valeria Solesin, ricercatrice italiana presso la Sorbona di Parigi tragicamente scomparsa il 13 novembre 2015 durante la strage avvenuta al teatro Bataclan, ed è ispirato agli studi di Valeria che approfondiscono il tema del doppio ruolo delle donne, divise tra famiglia e lavoro.

L’intento del bando è quello di premiare le migliori tesi di ricerca magistrale sul tema “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese”. Il premio è rivolto alle tesi di ricerca che affrontano l’analisi del mercato del lavoro in un’ottica di genere, da una prospettiva statistico-demografica, socio-economica, socio-politica o giuridica.Donne divise tra famiglia e lavoro, ma anche gli effetti positivi di una bilanciata presenza femminile nelle aziende: dall’aumento dei profitti, al ringiovanimento demografico dei board, alle opportunità indotte di lavoro con conseguente incremento dei consumi.

Premi
Il concorso prevede premi per un valore complessivo di 30.400 euro suddivisi in premi in denaro e offerte di stage.

A chi è rivolto
Possono partecipare al bando, studentesse e studenti che abbiano discusso, presso qualsiasi ateneo italiano, una tesi per il conseguimento di una Laurea Magistrale.

Il titolo dovrà essere conseguito entro il 31 luglio 2019 in uno dei seguenti ambiti disciplinari:

  • Economia
  • Sociologia
  • Giurisprudenza
  • Scienze Politiche
  • Demografia
  • Statistica

Non avverranno accettate le candidature per tesi di laurea magistrale discusse prima del 1° gennaio 2017.

Come partecipare
La partecipazione al bando è totalmente gratuita. La domanda di partecipazione, scaricabile in formato .docx al seguente link, dovrà essere presentata insieme ai seguenti documenti:

  • copia di un documento di identità valido
  • copia del certificato di laurea rilasciata dalla segreteria universitaria
  • curriculum vitae et studiorum
  • versione digitale della tesi redatta in italiano o in inglese
  • una sintesi dei risultati della tesi sotto forma di abstract. Tale documento deve essere inviato in formato word (non pdf), carattere Times New Roman, corpo 12 per il testo, 10 per le note a piè di pagina e non deve superare le 2 cartelle (con un limite massimo di 5.000 caratteri, spazi inclusi), può essere redatto in italiano o in inglese. Tale documento deve essere nominato nel modo seguente: Abstract_NomeCognome
  • una breve motivazione sulla rilevanza della tesi per lo studio dell’impatto socio-economico della presenza e dei talenti femminili nel mondo del lavoro. Tale documento deve essere inviato in formato word (non pdf), carattere Times New Roman, corpo 12 per il testo, 10 per le note a piè di pagina, non deve superare 1 cartella (con un limite massimo di 2.500 caratteri, spazi inclusi) e può essere redatto in italiano o in inglese. Tale documento deve essere nominato nel modo seguente: Motivation_NomeCognome

La seguente documentazione dovrà essere inoltrata via mail, all’indirizzo: premiovaleriasolesin@gmail.com

Quando
La documentazione richiesta per partecipare al bando dovrà essere inviata entro il 31 luglio 2019.

Per informazioni

 

Fonte: Forum della Meritocrazia

Pubblicato il 5 Aprile 2019

Lascia un commento