Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Fare impresa

“Primavera d’impresa” premia la creatività delle MPMI

Pubblicato da giovanisi il 13 Febbraio 2019

C’è tempo fino al 22 febbraio 2019 per le imprese, per partecipare al concorso “Primavera d’impresa”, premio promosso da CRISIS e dedicato alla creatività imprenditoriale di micro, piccole e medie imprese, che siano riuscite, introducendo modifiche significative nel proprio sistema produttivo, a raggiungere una maggiore competitività.

L’accezione attribuita al termine “creatività” è volutamente ampia, perché l’intento è consentire al più alto numero possibile di aziende di partecipare, entrando così in relazione con altre, per condividere progetti e buone pratiche. E’ infatti dal confronto, dalla contaminazione di idee e dalla messa a sistema di opportunità comuni che possono nascere nuove occasioni.

Come di consueto, il premio è promosso all’interno dell’evento “Primavera d’impresa”, che si terrà a Prato il 21 marzo 2019, presso la Camera di Commercio (scarica il programma dell’evento in formato .pdf al seguente link).

Il concorso
Il concorso prevede 3 categorie di premio:

  • Premio PROCESSO e SERVIZI, riferito ad imprese che abbiano sviluppato, negli ultimi 5 anni, nuovi processi o servizi alternativi ai tradizionali, rispetto alla loro precedente offerta
  • Premio PRODOTTO I, riferito ad imprese che abbiano sviluppato, negli ultimi 5 anni, nuovi prodotti rispetto alla loro precedente offerta.
  • Premio ORGANIZZAZIONE, riferito ad imprese che abbiano riorganizzato l’azienda, negli ultimi 5 anni con nuovi processi interni, nuovi metodi di vendita rispetto alla loro precedente organizzazione.

Per ciascuna categoria saranno selezionati un vincitore, un secondo e un terzo classificato; la giuria si riserva di motivare segnalazioni speciali. Ogni azienda potrà partecipare ad una sola delle categorie indicate.

L’azienda vincitrice avrà diritto ad una consulenza per un piano di sviluppo del valore stimato di 10.000 euro, erogato dai co-promotori.

A chi è rivolto
Possono partecipare al concorso tutte le MPMI che, al momento della presentazione della candidatura, siano regolarmente iscritte alla Camera di Commercio e abbiano sede legale o unità locali in Regione Toscana.

Come partecipare
La partecipazione al concorso è gratuita. Per prendere parte al concorso è necessario:

  • compilare la domanda d’iscrizione
  • sottoscrivere il regolamento
  • redigere una breve descrizione dell’azienda (scarica il modello al seguente link)
  • presentare una sintesi del progetto innovativo in concorso (scarica il modello della scheda tecnica al seguente al link)
  • compilare e inviare la documentazione inerente la protezione della privacy ed il trattamento dei dati personali (scarica la documentazione sulla privacy in formato .pdf al seguente link)

I seguenti documenti devono essere inviati al seguente indirizzo mail:  segreteria@primaveraimpresa.it

Per informazioni

 

Fonte: Primavera d’impresa

Pubblicato il 13 Febbraio 2019

Lascia un commento