Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Ci sarà tempo fino al 15 maggio 2019 per partecipare al concorso “Libernauta”, promosso dal Sistema bibliotecario dell’area fiorentina, dal Comune di Firenze, dal Comune di Scandicci, dal Sistema bibliotecario del Mugello e Montagna Fiorentina e coordinato dalla Biblioteca di Scandicci, con il sostegno della Regione Toscana.

“Libernauta” è un progetto di promozione del libro e della lettura tra gli adolescenti (dai 14 ai 19 anni), che si propone di valorizzare la letteratura contemporanea, stimolando i ragazzi a leggere, scrivere, discutere di opere che trovano difficilmente spazio nella programmazione curriculare.

Un comitato scientifico ha selezionato 15 libri di recente pubblicazione, giudicati particolarmente indicati per i ragazzi. I giovani lettori potranno recarsi in una delle Biblioteche comunali dell’area metropolitana di Firenze e farne una recensione.

Sono previsti premi per i ragazzi che partecipano, tra i quali: abbonamenti a Netflix e Spotify, ingressi vip per il Lucca Comics & Games 2019, ingressi al cinema, teatri e concerti e corsi sportivi.

A chi è rivolto
Possono partecipare al concorso tutti i giovani di età compresa tra i 14 e 19 anni.

Come partecipare
I ragazzi che vogliono partecipare al concorso dovranno recarsi in una delle Biblioteche comunali dell’area metropolitana di Firenze, prendere in prestito un libro tra quelli indicati e ricevere un codice dalla biblioteca per accedere all’iscrizione al concorso, che dovrà essere effettuata direttamente alla pagina dedicata.
Per partecipare al concorso è necessario leggere almeno 3 tra i titoli proposti e quindi farne una recensione sul web, direttamente alla pagina dedicata indicata sopra.

Quando
Le recensioni dei libri dovranno pervenire entro il 15 maggio 2019, e dovranno essere caricate direttamente online.

Per informazioni

 

Fonte: Libernauta

Lascia un commento