Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

C’è tempo fino al 30 aprile per partecipare al concorso multidisciplinare “Myllennium Award” Premio Raffaele Barletta, vero e proprio laboratorio permanente istituito dal Gruppo Barletta, che si pone l’obiettivo di valorizzare il talento della generazione dei Myllennials. Il concorso si articola in 8 sezioni dedicate rispettivamente alla saggistica, al giornalismo, alle nuove opportunità di lavoro e formazione, all’architettura e street art, al cinema, alla musica e allo sport (la novità dell’edizione 2019).

I Contest

Il concorso è contraddistinto da 8 sezioni:

  • MyBook – Premio assegnato ai migliori saggi realizzati da giovani ricercatori, studiosi e laureati. Il premio è riservato alle opere inedite che trattano i seguenti temi: “La rivoluzione della e-mobility: doveva arrivare Tesla per far scendere in campo i big player?”, “Il futuro della formazione e del lavoro nell’era della quarta rivoluzione industriale: i coders sono gli avvocati, gli ingegneri e gli architetti degli anni Duemila?” e “Social impact investing: le sfide dei nuovi modelli imprenditoriali per un’economia sostenibile e inclusiva” (Premio Speciale UniCredit)
    Premio: Saranno selezionati 3 saggi per ogni tematica, ai quali verrà assegnato un premio del valore di 1.000 euro ciascuno, oltre alla pubblicazione con Gangemi Editore.
  • MyReportage – Il premio si rivolge ai videomaker, giornalisti o aspiranti tali che realizzeranno un servizio della durata di 5 minuti su uno dei seguenti temi: Le sfide della circular economy: le nuove tecnologie per la pulizia dei mari e La realtà virtuale” e il nuovo modo di fruire dei grandi eventi sportivi.
    Premio: Saranno premiati due lavori con un riconoscimento pari a 4.000 euro per il 1° classificato e 2.000 euro per il 2° classificato.
  • MyStartup – L’iniziativa è rivolta a imprese costituite da non più di due anni e/o progetti d’impresa guidati da giovani imprenditori.
    Premio: I 2 progetti vincitori riceveranno un premio in denaro pari a 10.000 euro ciascuno, un viaggio premio a Boston per la partecipazione al programma di accelerazione internazionale “Boston Innovation Gateway” e un percorso di affiancamento con Digital Magics della durata di 4 settimane che prevede mentorship, postazioni di lavoro in co-working, attività di advisory.
    È previsto anche un premio speciale, promosso dall’organizzazione no profit Endeavor, per permettere a due startup di accedere al processo di selezione per diventare Endeavor Entrepreneurs.
  • MyJob – Il contest assegna borse per Master presso centri di eccellenza italiani quali l’Università Bocconi di Milano, la LUISS Guido Carli di Roma e la Bologna Business School, e offre l’opportunità di effettuare stage retribuiti presso prestigiose aziende italiane e internazionali nei settori finanziario, bancario, industriale e moda.
    Premio: Il premio mette in palio 6 borse di studio e 8 stage retribuiti  per un totale di 14 giovani coinvolti, selezionati sulla base del proprio curriculum vitae, della lettera motivazionale e della conoscenza della lingua inglese.
  • MyFrame – Il premio è assegnato al miglior cortometraggio (durata massima 10 minuti), realizzato da giovani cineasti under 30 su un tema da loro scelto.
    Premio: Al cortometraggio vincitore sarà assegnato un premio in denaro pari a 10.000 euro e un’altro premio sempre pari a 10.000 euro in servizi cinematografici offerto dalla casa di distribuzione Leone Film Group.
  • MyMusic – Il contest, in partnership con il canale radio RDS, premia il miglior brano originale dedicato alla generazione dei Millennials scritto da un cantautore o da una band.
    Premio: Il brano vincitore sarà selezionato da RDS e riceverà come premio la produzione del bando (valore 2.000 euro), la realizzazione del videoclip (valore 3.000 euro) e la Live performance durante la cerimonia di premiazione del 10 luglio e il successivo passaggio sul portale di RDS.
  • MyCity – La Street Art torna al Myllennium Award per continuare il lavoro di rigenerazione urbana attraverso l’arte moderna con lo sviluppo di un museo a cielo aperto nel quartiere romano di San Lorenzo.
    Premio: Saranno premiati i migliori due progetti che avranno come tema quello dei diritti umani, nell’anno in cui si celebrano i 70 anni della Dichiarazione Universali dei Diritti dell’Uomo. Ai vincitori sarà riconosciuto un premio in denaro pari a 2.000 euro per il 1° classificato e uno di 1.000 euro per il 2° classificato.
  • MySport – Si tratta della novità della quinta edizione del concorso ed è strutturato in tre micro contest, dedicati rispettivamente all’imprenditoria, la saggistica, la formazione e la comunicazione, naturalmente tutto in ambito sportivo.
    I premi: I premi variano a seconda del micro contest di riferimento. Quello sull’imprenditoria sportiva mette in palio (complessivamente) 43.400 euro di premi destinati a un solo vincitore, quello dedicato alla saggistica premia tre saggi con un premio complessivo di 8.000 euro, mentre nell’ambito formazione è messa in palio 1 borsa di studio per un Master Universitario in Management dello Sport. Per quanto riguarda invece l’area comunicazione (micro contest rivolto a videomaker e aspiranti giornalisti) il premio complessivo è di 4.000 euro.

A chi è rivolto
Il concorso è destinato ai Millennials, ovvero ai giovani under 30. La partecipazione è gratuita.

Come partecipare
Per partecipare è necessario iscriversi al contest per il quale si vuole concorrere alla pagina dedicata e compilare il form di riferimento allegando i documenti richiesti.

Quando
È possibile inviare la propria candidatura entro il 30 aprile.

Per informazioni

 

Fonte: Myllennium Award

Lascia un commento