Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Eventi, Giovanisì+

Giovanisì+: alla Marangoni la mostra dei giovani fotografi

Pubblicato da giuseppe76 il 6 novembre 2018

Claudio SabatinoSi terrà oggi l’inaugurazione della mostra finale dei giovani fotografi che hanno partecipato al laboratorio “Rivedute Fiorentine – Un Laboratorio Urbano sulla Città” con il fotografo Claudio Sabatino organizzato dalla Fondazione Studio Marangoni.

Il progetto rientra fra i vincitori di ‘Toscanaincontemporanea2018’, bando promosso da Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì (www.giovanisi.it) e in particolare si inserisce in Giovanisì+, area del progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport.

Il progetto
Per oltre un mese, a partire dal 21 settembre, un gruppo di giovani fotografi, selezionati attraverso una open call, ha partecipato ad una campagna fotografica su Firenze guidati dal fotografo Claudio Sabatino.

“L’obiettivo del workshop è una campagna di osservazione sulla città di Firenze intesa nella sua complessità di luogo turistico per eccellenza ma anche di importante polo abitativo ed economico.

Permettere di sopravvivere ai flussi turistici per una città come Firenze significa generare processi di organizzazione tali da preservare il tessuto storico dal naturale decadimento, ma anche favorire la crescita e lo sviluppo economico della città contemporanea tutt’intorno.

Il workshop imposta la ricerca fotografica sull’osservazione della città attraverso un’operazione sistematica che inquadri i monumenti, architetture e paesaggi in una sequenza d’immagini che ciascun studente/fotografo dovrà realizzare.

Si sceglieranno degli assi di percorrenza che mettano in relazione il centro storico con la parte “extramenia” secondo un approccio concordato nelle discussioni di gruppo. Assi di percorrenza che potranno essere “fisici” cioè basati su l’urbanistica o la geografia del luogo ma anche assi “concettuali”, basati ad esempio su tematiche sociologiche.” ha dichiarato Sabatino.

Gli autori in mostra, oltre a Sabatino,  sono Giorgio Andreoni, Monica Di Chio, Micaela Mau, Luca Morgantini, Diego Perez, Cristina Toni

Quando
L’inaugurazione della mostra si terrà martedì 6 novembre alle ore 18.30 presso la FSMgallery in via San Zanobi 19r a Firenze.
La mostra sarà visitabile dal lunedì al sabato con orario 15-19 o su appuntamento fino al 1 dicembre 2018.


Per informazioni

 

Pubblicato il 6 novembre 2018

Lascia un commento