Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Acentrata_testata_culturability_2017-conTestoIl bando Culturability, giunto alla terza edizione e promosso da Fondazione Unipolis, prevede 400 mila euro per finanziare progetti culturali e sociali innovativi che rigenerano e danno nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione.

Per presentare il bando #culturability4 organizza un tour di incontri  per rispondere alle domande dei partecipanti e confrontarsi sui temi del progetto con istituzioni, soggetti nazionali e locali. Il prossimo 3 marzo il tour farà tappa a Firenze, dalle 16 alle 18, presso il  Circolo Culturale Urbano, Via Panciatichi. La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’iscrizione obbligatoria.

Il bando mette a disposizione 400 mila euro, tra contributi economici per lo sviluppo dei progetti selezionati, attività di accompagnamento per l’empowerment dei team, rimborsi spese per partecipare alle attività di supporto. Le prime 15 proposte selezionate parteciperanno a un percorso di formazione, tra questi saranno scelti i 5 progetti finalisti che riceveranno 50 mila euro ciascuno e continueranno l’attività di mentoring, per  rigenerare spazi da condividere!

“Culturability”, ha messo a disposizione ulteriori risorse economiche, fra i 15 finalisti, in aggiunta ai 5 progetti beneficiari del contributo di Unipolis, verranno selezionati altri 2 progetti ai quali sarà attribuita una “menzione speciale” e assegnato un contributo  di 10 mila euro ciascuno.

Possono partecipare al bando:

  • organizzazioni non profit, imprese cooperative e private che operano in campo culturale ricercando un impatto sociale, con sede in Italia e un organo di gestione composto prevalentemente da giovani under 35;
  • team informali composti prevalentemente da under giovani 35,
  • reti di partenariato fra organizzazioni (il capofila deve rispettare i requisiti del punto 1, mentre i partner possono avere sede anche all’esterno, presentare una natura giuridica diversa, non rispettare il requisito anagrafico).

La call è aperta fino al 13 aprile 2017.
A questo link le informazioni su tempi e scadenze.

Per maggiori informazioni consulta il sito dedicato

Contatti:
e-mail: culturability@fondazioneunipolis.org
facebook.com/culturability
twitter.com/culturability
vimeo.com/culturability

Fonte: culturability.org

Lascia un commento