Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Giovanisì+

Giovanisì+: live painting e jam session a Borgo San Lorenzo (FI)

Pubblicato da progettocall il 18 Gennaio 2017

CALL_21 gennaioL.I.V.E. est! Una giornata all’insegna dell’arte a 360° al Centro Incontri di Borgo S. Lorenzo.

Live painting dell’artista URTO e Jam session ‘Estemporanea’ sono i due progetti, selezionati da CALL per Borgo S. Lorenzo, che si esibiranno sabato 21 gennaio all’evento ‘L.I.V.E. est!’.

C.A.L.L. (Centri di Aggregazione, Luoghi e Laboratori) è tra i progetti vincitori di “Giovani Attivi”, Bando di aggregazione giovanile ed animazione finanziato da Regione Toscana – Giovanisì, in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale”

L’appuntamento è per le ore 16, presso il Centro Incontri in piazza Dante 33 a Borgo San Lorenzo (FI) che si animerà con il live painting a cura dell’artista URTO che lascerà il segno sul muro esterno dell’auditorium del centro.
L’evento è realizzato in collaborazione con la Progeas Family, collettivo fiorentino che organizza eventi legati al mondo della street art.

Parallelamente nell’auditorium sarà organizzata una Jam Session a cura dei musicisti del progetto ‘Estemporanea’ con Bernardo Bogani alla batteria, promotore del progetto, Giulio Franciulli alle percussioni e Matteo Bianchi alla tastiera. Chiunque, portando uno strumento da casa convenzionale (o meno convenzionale), potrà aggregarsi e sperimentare.

Tutto il centro sarà aperto per far conoscere i propri spazi e progetti: saranno presenti alcuni gruppi del progetto Kontatto, i ragazzi del Centro Giovani Chicchessia che proporranno tante iniziative e attività e intervisteranno l’artista URTO per realizzare un articolo. Anche il ReMida, Centro di Riuso Creativo, proporrà attività dedicate ai più piccoli. Sarà inoltre allestito un angolo ristoro nell’auditorium con tanti tipi diversi di tè e pasticcini.

Ingresso libero e gratuito.

Per maggiori informazioni sul progetto consulta la pagina dedicata.

Pubblicato il 18 Gennaio 2017

Lascia un commento