Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Eventi, Giovanisì+

‘Chi dorme non piglia pesci’: a Livorno l’evento finale del progetto MEET inserito in ‘Giovanisì Neet’

Pubblicato da meet il 16 dicembre 2015

‘Chi dorme non piglia pesci’

Evento finale progetto MEET
Venerdì 18 dicembre 2015 – dalle ore 18.00
c/o Mercato del pesce
Scali delle Ancore – Livorno
ingresso libero

A5_meet-page-001
Un mare di opportunità e le storie dei giovani di città

Una serata dedicata ai giovani, con stand di associazioni del territorio che proporranno opportunità di servizio civile, volontariato, cooworking,  corsi formazione e ci aiuteranno a riflettere.

A5_meet-page-002Durante l’evento ci sarà un’area dibattiti dove parlare con imprenditori, coi responsabili del centro per l’impiego, con i responsabili dei progetti Giovani di Livorno, con un sociolo dell’università di Pisa.

Dalle 20.00 verrà offerto un aperitivo e ci sarà una serata musicale con un Matteino dj e gruppi acustici.
Vi aspettiamo!

MEET è uno dei 17 progetti vincitori del Bando sperimentale rivolto ai NEET (acronimo di “Not in Education, Employment or Training” ovvero giovani che non sono inseriti in alcun percorso di formazione, istruzione o lavoro) finanziato dalla Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì.
Un incontro per uscire dall’invisibilità. Lo scopo di questa sperimentazione è ridurre i processi di marginalità dei giovani nella provincia di Livorno favorendo iniziative di inserimento sociale dei giovani “neet”. Un indicatore significativo di fragilità giovanile è il fenomeno dei “neet” (15-29 anni), giovani “senza”: scuola, lavoro, competenze.
Per ridurre questa ferita sociale è importante implementare strategie che coinvolgano il giovane “neet” a uscire dall’esclusione e dall’invisibilità. Il progetto “MEET” si prefigge quindi lo scopo di favorire i processi di empowerment e di riattivazione personale dei giovani NEET (Not engaged in Education, Employment or Training), agendo sia per favorire il rafforzamento della loro capacità di agire nel senso della propria responsabilizzazione sociale sia per favorire il contatto e la connessione con organismi istituzionali pubblici e del privato sociale, in grado di orientare i percorsi di inserimento sociale dei destinatari del progetto.
Info: tel. 328 1886611 – progetti@progettostrada.itfacebook.com/meet4neetwww.meet4neet.it

Pubblicato il 16 dicembre 2015

Lascia un commento