Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

giovanisi_info_alta risoluzioneDal 4 al 6 agosto all’interno del programma di TUO@uni si terranno, nelle sedi universitarie della Toscana – Firenze, Siena e Pisa – tre Infoday Giovanisì a cura dei referenti territoriali del progetto per l’autonomia dei giovani. Durante gli Infoday saranno illustrate le opportunità promosse dal progetto Giovanisì della Regione Toscana e di Garanzia Giovani in Toscana.

Gli incontri, riservati ai 390 studenti del IV e del V anno della scuola superiore  iscritti a TUO@uni –  130 a Firenze, 130 a Pisa, 130 a Siena – saranno l’occasione per poter ricevere informazioni sulle misure e opportunità dedicate ad incentivare l’autonomia dei giovani toscani.

Di seguito le informazioni relative ai tre appuntamenti con gli Infoday Giovanisì all’interno di TUO@uni:

  • Martedì 4 agosto dalle ore 17.45 alle ore 18.45 Infoday Giovanisì a San Miniato (SI), presso l’Università di Siena – complesso Didattico, in via E. De Nicola 9. Scarica la locandina
  • Martedì 4 agosto dalle ore 17.30 alle ore 18.30 Infoday Giovanisì a Firenze, presso il Polo delle Scienze sociali di Novoli – via Miele 3. Scarica la locandina
  • Giovedì 6 agosto dalle ore 12.00 alle ore 13.00 Infoday Giovanisì a San Giuliano Terme (PI), presso il Campus Universitario “I Praticelli” – via Berchet 40. Scarica la locandina

TUO@uni è un progetto di Regione Toscana in collaborazione con gli atenei di Firenze, Pisa e Siena, con l’Azienda Regionale DSU e l’Ufficio Scolastico tuo@uni_intro-1024x862Regionale. TUO@uni (Toscana Università Orientamento) è un progetto che porta gli studenti delle scuole superiori della Toscana a vivere gli Atenei toscani per una settimana. Le Università di Firenze, Pisa e Siena apriranno le porte alle future matricole per cinque giorni, dal 2 al 6 agosto 2015, ospiteranno i ragazzi nelle residenze studentesche, facendoli mangiare alle mense universitarie e, cosa più importante, facendoli partecipare a lezioni, seminari, dibattiti, escursionie altri eventi della vita universitaria e lavorativa.

Lascia un commento