Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Sabato 18 aprile alle ore 18.30 un Infoday sul progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani e su Garanzia Giovani in Toscana all’evento Alchimia, organizzato dalla Giovanisì Factory Arezzo.

Il referente territoriale dello Sportello mobile Giovanisì per la provincia di Arezzo, Paco Mengozzi, in collaborazione con Giovanisì Factory Arezzo promuovono un Infoday sul progetto Giovanisì della Regione Toscana. Durante l’incontro, che si terrà sabato 18 aprile alle ore 18.30 presso Arezzo Factory, ad Arezzo in via Masaccio 6, nell’ambito di Alchimia, evento di musica classica e live illustration, verranno presentate nel dettaglio tutte le opportunità del progetto regionale Giovanisì e di Garanzia Giovani in Toscana.

La partecipazione è libera e gratuita.

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che  promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corner in cui un operatore fornisce informazioni di orientamento sul progetto regionale.

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. È strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.

Per informazioni:
Sportello mobile Giovanisì per la Provincia di Arezzo:
Tel. 3493612698 – arezzo.provincia@giovanisi.it

Locandina Arezzo 18 aprile 2015

Lascia un commento