Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

A Gramolazzo, nel Comune di Minucciano, in Provincia di Lucca, nel cuore della Garfagnana, si trova Garfagnana Innovazione il POLO TECNOLOGICO, CENTRO SERVIZI ED INCUBATORE ARTIGIANALE DEL SETTORE LAPIDEO.

Garfagnana Innovazione, un’eccellenza imprenditoriale ad alto contenuto tecnologico e incubatore d’impresa probabilmente ancora poco conosciuto sul nostro terriotrio, è volata negli Stati Uniti per una conferenza all’ Institute of  Technology.

Di seguito l’articolo dal “La Gazzetta del Serchio” del 19 novembre 2013:

“Si intitolava “Carving Stone with robots in Tuscany an artist residency” la conferenza che si è tenuta mercoledì 13 novembre a New York presso l’auditorium l’Institute of Technology. Ospiti dell’importante evento internazionale Stefano Coiai direttore di Garfagnana Innovazione e Gabriel Ferri capo ingegnere del settore robotico del Polo tecnologico Pietre Toscane di Gramolazzo. 
All’evento erano presenti anche Jon Isherwood professore al Bennington College e presidente di Digital Stone Project. Moderava Robert Michale Smith professore associato al New York Institute of technology. 
La delegazione del Gal Garfagnana è stata ospite a New York anche per rinnovare gli accordi per il 2014 e quindi ancora una volta ospitare in valle studenti, docenti e scultori provenienti dagli Stati Uniti. Viva la soddisfazione del presidente Luigi Favari, che da Castelnuovo ha seguito i lavori a New York, e del responsabile Stefano Coiai. 
“La conferma dell’interesse da parte delle università americane ci riempie di orgoglio – ha sottolineato Favari – e conferma la qualità della proposta e del progetto. Sicuramente per noi sono indicazioni importanti ma è anche un esempio di come attraverso l’innovazione si costruiscono grandi opportunità per il territorio. Questo e un esempio, il nostro territorio può elaborare e produrre grandi progetti. Dobbiamo guardare avanti con fiducia e realizzare un programmazione economica che guardi alle novità comunitarie 2014/2020 per il futuro economico e occupazionale bisogna affrontare le nostre problematiche con grande professionalità ma anche con idee programmatiche importanti cogliendo le sfide che abbiamo davanti.” 
Il viaggio di lavoro ha portato i rappresentanti di Garfagnana Innovazione domenica 17 alla “Sculptor’s Guild”, presso Tribeca, New York. Si tratta della più vecchia associazione di scultori della città il cui presidente è R. M.Smith un personaggio di spicco. Tra le altre personalità presenti anche Ron Mehlman che ha uno studio a Brooklyn e uno a Pietrasanta. Inoltre è stata visitato il laboratorio d’arte Digital Atetier www.digitalatelier.com dove si creano e progettano opere, con il presidente Jon Lash. 
Importante anche l’incontro con Ygal Ozeri coofondatore del Mana Contemporary, una enorme galleria d’arte moderna e fucina di opere ed artisti di ogni genere e provenienza. Infine la delegazione di Garfagnana Innovazione è stata ospite di cinque Università tra le quali Yale, NJIT e NYIT.”

Lascia un commento