Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

40 mila euro per il fondo rotativo a disposizione di circoli, associazioni culturali giovanili ed enti no profit che operano nel campo della cultura, dell’arte e dello spettacolo, della formazione, dell’ambiente e del sociale, con o per i giovani, sotto la forma di prestito d’onore: ecco il nuovo progetto promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Firenze in collaborazione con l’Associazione Amici di Essere e cofinanziato dalla Regione Toscana sul fondo APQ.

Le finalità del progetto sono legate al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Aiutare concretamente il mondo dei giovani a diventare soggetto indipendente e qualificato, rappresentante delle proprie istanze , costruttore attivo nei diversi campi della cultura;
  • facilitare l’accesso per i giovani che si vogliono impegnare nelle diverse forme associative a bandi di finanziamento:
  • incentivare e supportare la progettazione e la realizzazione di progetti con o per i giovani che caratterizzino Firenze come banco di sperimentazione ed officina di abilità e di competenze;

Per leggere il regolamento e le modalità di presentazione dei progetti vai alla pagina dedicata sul Portale giovani Firenze

 

Fonte notizia portalegiovani.comune.fi.it

Lascia un commento