Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Entrambi in scadenza il 28 febbraio, sono rivolti a Centri giovani, Informagiovani e alle organizzazioni dei datori di lavoro.

Pubblicati due nuovi bandi all’interno del progetto provinciale sulle politiche giovanili “Crescere…Giovani” che ha l’obiettivo di favorire la creatività e l’autoimprenditoriolità dei ragazzi da 16 a 34 anni.

Gli avvisi, online già da qualche giorno, si rivolgono rispettivamente: ai Centri Giovani e ai punti Informagiovani, pubblici e privati, e alle organizzazioni dei datori di lavoro con sede in Provincia di Grosseto.

“L’obiettivo di queste azioni – spiega Tiziana Tenuzzo, assessore provinciale alle Politiche giovanili – è quello di promuovere la creatività, l’impegno e il talento dei giovani della nostra provincia, offrendo loro nuove opportunità e maggiori spazi per la divulgazione delle loro creazioni ed espressioni nei diversi campi del fare e del sapere. Crediamo che sia importante, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, sostenere e aiutare i nostri giovani anche se con un piccolo finanziamento”.

Le domande, indirizzate all’ Ufficio politiche sociali della Provincia di Grosseto, dovranno pervenire, non oltre il 28 febbraio 2013, esclusivamente per via elettronica, in formato pdf, al seguente indirizzo di posta certificata della Provincia di Grosseto: provincia.grosseto@postacert.toscana.it

Questi i link dei bandi pubblicati sul sito della Provincia:
Bando occupabilità: http://www.provincia.grosseto.it/pages/scheda_bando.jsp?idBando=17304
Bando creatività: http://www.provincia.grosseto.it/pages/scheda_bando.jsp?idBando=17264

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio politiche sociali della Provincia di Grosseto all’indirizzo mail l.pippi@provincia.grosseto.it o al numero 0564 484164. Per informazioni sul relative al bando sull’occupabilità è possibile contattare anche il Centro per l’Impiego provinciale all’indirizzo m.caramelli@provincia.grosseto.it o al numero: 0564 484718.

Lascia un commento