Giovanisì in tour, il progetto raccontato dai giovani toscani

“Giovanisì in tour – il progetto raccontato dai giovani toscani” è il format informativo sul territorio promosso da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Anche nel 2019, protagoniste del tour sono le #StoriePossibili di alcuni degli oltre 278.000 beneficiari del progetto regionale: c’è chi ha deciso di mettersi in proprio e diventare imprenditore, chi invece si è formato grazie a un tirocinio o attraverso un’esperienza di cittadinanza attiva con il Servizio Civile, qualcuno ha scelto di andare all’estero per studiare, altri di fare percorsi di istruzione tecnica nei settori strategici della Toscana, ma c’è anche chi ha deciso di formarsi e di crescere come libero professionista.
Durante gli incontri, insieme alle molteplici e variegate esperienze raccontate dalla voce di chi le ha vissute, lo staff Giovanisì illustra le opportunità e le misure inserite nel progetto regionale.

 

13° tappa: Borgo a Mozzano (LU), 13 febbraio 2019


A raccontare le loro storie sono intervenuti:

Salvatore, che ha deciso di diventare diventare imprenditore trasformando la sua passione per la musica in un lavoro
Marika, che ha ampliato la sua azienda impegnata nel settore della stampa 3D
Giacomo e Gaelle, che si sono formati grazie a un tirocinio non curriculare presso due grandi aziende del territorio
Saverio, che ha svolto un tirocinio curriculare retribuito durante il proprio percorso di studi universitario
Daniela, che si è misurata con un’esperienza di cittadinanza attiva svolgendo il Servizio Civile regionale presso il Comune di Borgo a Mozzano
Annamaria, che ha intrapreso un percorso di istruzione tecnica superiore nel settore del turismo
Vanessa, che ha frequentato un corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore per la valorizzazione delle dimore storiche
Antonio, che ha deciso di accrescere le proprie competenze seguendo un corso professionale
Linda, che ha trovato un spazio di lavoro beneficiando dei voucher per coworker

Presto online i contributi dell’evento, stay tuned! 


Vai alla pagina dedicata alle tappe del 2018 >>