Parola d’ordine: Specializzarsi!

Quanto è importante la formazione per un manager d’azienda? Ce ne parlano Emiliano e Paolo

 
Essere un manager d’azienda significa essere costantemente aggiornato sulle novità relative al proprio campo. Per tale motivo, corsi di aggiornamento, corsi di formazione e scuole di specializzazione sono un passaggio praticamente obbligato per chi vuole accrescere le proprie conoscenze e competenze… naturalmente con l’obiettivo di “fare carriera”.

Spesso però questi corsi di alto livello non solo richiedono ai partecipanti che già lavorano tanto tempo e innumerevoli sforzi, ma sono anche molto costosi. Per incentivare la formazione, la Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove la concessione di voucher individuali per manager d’azienda che permettono di co-finanziare un corso di formazione o aggiornamento.

La domanda può essere presentata dai manager delle imprese private che svolgono la loro attività in territorio toscano, ed è prevista una priorità di punteggio per i manager under 40.

Tra questi giovani manager under 40 ci sono Emiliano e Paolo, due beneficiari che provengono da studi molto diversi (il primo è psicologo, il secondo lavora all’Unione Industriale Pisana) e che hanno raccontato la loro personale esperienza, soffermandosi sull’importanza, per un giovane professionista, di formarsi.

“Ho deciso di usare il voucher per frequentare un corso di specializzazione. È stata un’ottima esperienza perché mi ha consentito di ricevere un contributo importante per la mia formazione”

Leggi la storia di Emiliano

 

 

“Ai giovani manager consiglio di usufruire dei voucher: permettono di specializzarsi ad alto livello”

Leggi la storia di Paolo

 

 

 

Il bando è finanziato con il POR FSE 2014/2020 ed è fino ad esaurimento fondi. Scopri le opportunità di Giovanisì per Lavoro