Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Dopo la pausa estiva torna Giovanisì in tour, il format informativo sul territorio promosso da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani!
La prossima tappa, la quindicesima, si svolgerà all’interno della nona edizione dell’Internet Festival di Pisa nell’ambito dei T-Tour, ovvero i percorsi orientativi ed educativi dedicati in particolare alle scuole superiori.

Protagoniste dell’evento sono le #StoriePossibili di alcuni degli oltre 300.000 beneficiari del progetto regionale, in particolare Il focus dell’incontro all’Internet Festival sarà su coloro che hanno scelto di utilizzare le molteplici opportunità del progetto Giovanisì per investire o crearsi un futuro nel mondo dell’innovazione e del digitale.

Ascolteremo Antonio, che ha svolto un tirocinio curriculare nell’ambito del suo percorso di studi in informatica presso un’azienda che si occupa di innovazione ed Enrico, che dopo la laurea in Ingegneria Biomedica, ha fatto un tirocinio non curriculare alla conclusione del quale è stato assunto.
Marco, si occupa dello sviluppo, progettazione e realizzazione di software e ha usufruito dei voucher rivolti ai liberi professionisti per l’accesso agli spazi di coworking, mentre Marika, ha ampliato la propria impresa, impegnata nel settore della stampa 3D grazie al bando “Creazione d’impresa – Microcredito“.
Dopo aver conseguito il titolo di Dottore di Ricerca, Lucia ha avuto l’opportunità di continuare a lavorare in ambito accademico grazie a un Assegno di Ricerca per il progetto “Visual Enginers for Cultural Heritage” del CNR di Pisa, mentre Leonardo ha scelto di frequentare un corso ITS – Istruzione Tecnica superiore nel settore del risparmio energetico. Un’esperienza all’estero caratterizza invece la storia di Tommaso che, grazie a una borsa di mobilità professionale in Europa, ha svolto un tirocinio presso uno studio di architettura in Danimarca, lavorando alla progettazione del prototipo di un’istallazione architettonica costruita con materiali eco-sostenibili.

Durante l’iniziativa, lo staff di Giovanisì illustrerà le opportunità promosse dal progetto regionale, la moderazione è a cura di Davide De Crescenzo, Direttore di intoscana.it

Scopri di più