Giovanisì+

“Youth worker di nuova generazione”: cos’è successo all’evento conclusivo

Pubblicato da giovanisi il 23 aprile 2018

Si è svolto il 2Banner-Azioni-DEF2-190 aprile 2018 a Impact Hub a Firenze, l’evento conclusivo di “Youth Worker di nuova generazione”,  il percorso partecipativo promosso da Giovanisì-Regione Toscana in collaborazione con Associanimazione.

Iniziato a dicembre 2017, il progetto ha toccato 5 città toscane (Empoli, Livorno, Massa , Siena e l’evento conclusivo a Firenze), coinvolto oltre 70 partecipanti, 3 esperti e affrontato 4 macrotemi relativi al mondo dello youth worker (definizione e ridefinizione della figura – competenze – professioni emergenti – fasi di transizione e mondo del lavoro) con l’obiettivo di creare uno spazio di discussione, aperto alle sollecitazioni del territorio, sulla figura dell’animatore giovanile nella realtà contemporanea.

Durante la giornata conclusiva, i partecipanti, provenienti da oltre 30 realtà territoriali tra associazioni del Terzo settore e Amministrazioni locali, si sono confrontati sui temi Youth Work e Youth Worker. In particolare, nella mattina si è svolta la Consultazione del primo draft della “Carta europea dello Youth Work” a livello locale. La Carta è stata redatta nell’ambito di Europe Goes Local, progetto finanziato dal Programma Erasmus+ e la Consultazione su tutto il territorio italiano è promossa dall’Agenzia Nazionale per i Giovani. Attraverso una lettura condivisa del draft e ai lavori di gruppo, i partecipanti hanno avuto la possibilità di dare il proprio contributo per il miglioramento della “Carta europea dello Youth Work”.

Nel pomeriggio, invece, i partecipanti sono stati coinvolti nella definizione dei risultati e di possibili prospettive del percorso “Youth Worker di nuova generazione”, alla presenza dell’Assessore alla Presidenza, con delega alla partecipazione, Vittorio Bugli.
Grazie ad un ulteriore momento di confronto e scambio, sia in plenaria che mediante lavori di gruppo, i partecipanti hanno proposto possibili attività di follow up da dare al percorso, anche alla luce di quanto emerso nelle quattro tappe territoriali.

Sfoglia le foto

Vai all’album fotografico su Facebook

Guarda il servizio di intoscana.it

“Youth worker di nuova generazione”

Il percorso, promosso da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani, in collaborazione con AssociAnimazione, si inserisce nelle attività di Giovanisì+, l’area del progetto dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport.
Per avere maggiori informazioni sulle precedenti tappe, visita la nostra pagina dedicata che raccoglie tutti gli aggiornamenti e i contributi di “Youth Worker di nuova generazione”.

Pubblicato il 23 aprile 2018