Social

Giovanisì Live, il 19/4 uno speciale in diretta Facebook sul contest musicale “Mai in silenzio”
La musica contro la violenza di genere: presentazione del concorso per musicisti under 35 promosso da Controradio. Ospite la giornalista dell'emittente radiofonica Chiara Brilli

Pubblicato da giovanisi il 12 aprile 2018

Giovanisi-live-social-2Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani, vi aspetta giovedì 19 aprile alle 14 con ‘Giovanisì Live’, format che prevede aggiornamenti e risposte da parte dello staff, in diretta dalla pagina Facebook del progetto.
In questo decimo appuntamento sarà ospite Chiara Brilli, giornalista di Controradio e curatrice dei tutorial di ‘Mai in Silenzio: la musica contro la violenza di genere,  concorso rivolto a giovani artisti e gruppi musicali per la scrittura e la diffusione di brani originali composti sul tema della violenza di genere.

Il progetto è realizzato dall’emittente Controradio con il sostegno di Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì e il contributo di SIAE e Unipol.  In particolare, l’iniziativa si inserisce in Giovanisì+, area del progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità.

La diretta durerà circa 15 minuti, durante i quali Chiara Brilli, affiancata dallo staff di Giovanisì, fornirà informazioni sul bando ‘Mai in silenzio‘ (attivo fino all’8 maggio 2018) e risponderà ad eventuali commenti degli utenti.

L’obiettivo di “Giovanisì Live”, appuntamento mensile inaugurato nel 2017, è ampliare sempre più gli strumenti a disposizione dei giovani per aggiornarsi sul progetto regionale, affiancando canali tradizionali come Numero verde, mail e newsletter, a quelli più innovativi e youth friendly come Telegram, Facebook Messenger, o appunto Facebook Live.

Come seguirci

Per seguire la diretta è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook di Giovanisì- Regione Toscana.

Pubblicato il 12 aprile 2018