Giovanisì in tour

#Giovanisìtour a Firenze: rivivi la prima tappa del 2018 con foto, social e video
Prossimo appuntamento: maggio 2018, stay tuned!

Pubblicato da giovanisi il 20 marzo 2018

E’ ripartito dal capoluogo toscano “Giovanisì in tour: il progetto raccontato dai giovani toscani” il format informativo sul territorio che vede protagonisti alcuni degli oltre 254.000 beneficiari del progetto regionale affiancati dallo staff Giovanisì, che illustra le opportunità del progetto.

E’ stata la Sala incontri di ZAP (Zona Aromatica Protetta) ad ospitare questa ottava tappa (la prima del 2018) in cui, insieme alle altre misure di Giovanisì, è stato approfondito in particolare il bando per il Contributo all’affitto (attivo fino al 31/3/18). A raccontarlo, sono stati proprio i giovani beneficiari che ne hanno usufruito, insieme al settore regionale Politiche Abitative, che ha illustrato nel dettaglio questa opportunità.

A raccontare la propria esperianza, sono intervenuti Mauro e Marco, due giovani che grazie a questo contributo hanno avuto la possibilità di andare a vivere da soli. Ma anche Virginia, avvocato, che ha raccontato di come ha deciso di dare una svolta al suo percorso professionale, frequentando un master grazie all’opportunità regionale dei voucher formativi per giovani professionisti. Era presente anche Simone, un giovane chef che insieme al suo socio e amico ha deciso di aprire un’attività di truck catering, beneficiando del bando Creazione di impresa – Microcredito. Anche Vincenzo ha raccontato la sua storia. Dopo aver svolto un tirocinio non curriculare di 12 mesi ha sviluppato le competenze professionali che gli hanno permesso di trovare un lavoro nell’ambito della comunicazione e dei social media. Daniele, invece, ha parlato dell’esperienza che sta svolgendo frequentando un corso di Istruzione Tecnica Superiore nel campo della moda.

SFOGLIA LE FOTO

Vai all’album fotografico su Facebook

LEGGI LA DIRETTA TWITTER

Vai all’hashtag #Giovanisìtour
All’evento erano presenti  Vincenzo e Viola, due Social Media Reporter selezionati con la Call di Giovanisì.

Guarda il servizio di intoscana.it

 

Pubblicato il 20 marzo 2018