Giovanisì+

‘Sport e scuola compagni di banco’ 2016/17
Bando per giovani laureati per promuovere l'educazione fisica nelle scuole primarie

Pubblicato da giovanisi il 18 ottobre 2016
Avviso scaduto il 31 ottobre 2016.vai alle graduatorie

Cosa prevedeva il bando

Promuovere l’attività fisica nelle scuole primarie attraverso il supporto di giovani laureati e/o laureandi in Scienze Motorie Sport e Salute provenienti dalle Università Toscane. E’ questa la finalità del progetto “Sport e Scuola compagni di banco”, promosso da Regione Toscana- Giovanisì, dalle Università di Firenze e Pisa e dal CONI Toscana.
Il bando prevede per l’a.s. 2016/2017 l’individuazione e l’assegnazione a ciascun istituto scolastico, che ha aderito all’iniziativa, di un giovane laureato in Scienze Motorie, allo scopo di implementare le attività culturali di educazione fisica.
Il bando è attivo fino al 30 ottobre 2016.

CHI PUO’ PRESENTARE DOMANDA
Possono presentare domanda i giovani in possesso della Laurea in Scienze Motorie (Classe 33 – L22) o del Diploma di Laurea quadriennale in Scienze Motorie, ovvero del Diploma ISEF. Questo requisito, insieme a quelli previsti dall’art. “Requisiti di ammissione” del bando, dovranno essere posseduti alla data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione.

DURATA E RIMBORSO
Per i giovani è previsto un compenso di 15 euro netti all’ora per ciascuna classe assegnata. Ciascun giovane selezionato stipulerà un contratto di prestazione d’opera con il Dirigente Scolastico della scuola assegnata. Ogni giovane selezionato sarà impegnato per 10 ore alla settimana. Inoltre gli esperti individuati dovranno obbligatoriamente frequentare 10 ore di formazione, comprese le ore per il corso di Basic Life Support – Defibrillation, organizzati dagli Enti promotori del progetto.

COME PRESENTARE DOMANDA
La domanda di partecipazione, corredata dalla copia del documento d’identità valido, del curriculum vitae in formato europeo datato e sottoscritto e dell’autocertificazione di tutti i titoli e gli attestati previsti dal bando, deve essere inviata tramite PEC a usrtoscana@legalmail.it entro il 30/10/2016 e contemporaneamente è necessario compilare il modulo a questo link

DOCUMENTAZIONE
Avviso pubblico
– Modulo A- Autodichiarazione
Progetto

INFORMAZIONI
Regione Toscana – Settore Politiche giovanili, per la famiglia e per lo sport
vai alla pagina dedicata

Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana
– vai alla pagina dedicata

Coordinamento Uffici di Educazione Fisica e Sportiva
– vai alla pagina dedicata
toscana@edfisica.toscana.it

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
info@giovanisi.it
numero verde 800 098 719

Pubblicato il 18 ottobre 2016
Tags: scuola, sport