Giovanisì+

Borse di formazione professionale Mario Olla
Presentazione di progetti relativi ad interventi formativi a favore dei giovani toscani nel mondo

Pubblicato da giovanisi il 28 settembre 2016
Avviso scaduto il 28 ottobre 2016 – vai alla graduatoria

Cosa prevedeva il bando

La Regione Toscana con le borse di formazione professionale Mario Olla permette alle Aziende, i Consorzi ed Enti presenti nel territorio della Regione Toscana di ospitare i giovani di origine toscana residenti all’estero per un periodo di stage.

Il bando, inserito nell’ambito di Giovanisì, mira a garantire una formazione culturale, linguistica e professionale per i giovani toscani nel mondo, contribuendo al contempo al recupero e alla diffusione delle eccellenze toscane all’estero.

Chi può presentare i progetti

I progetti possono essere presentati da parte di soggetti pubblici e/o privati senza finalità di lucro. Il progetto deve prevedere la realizzazione di stage, attraverso l’inserimento di almeno 7 borsisti presso aziende toscane, nonché la possibilità di approfondire i contatti tra la realtà produttiva toscana e quella dei paesi di residenza per la promozione socio-economica della Toscana.
I progetti dovranno inoltre rispettare tutti i punti indicati nel paragrafo “Criteri di ammissibilità dei progetti” dell’Avviso (allegato A).

Modalità di presentazione dei progetti

Il progetto, redatto sul formulario , dovrà essere compilato e inviato in via telematica entro il 28 ottobre 2016, secondo le modalità previste nel paragrafo “Modalità di presentazione dei progetti” dell’Avviso (allegato A).

DOCUMENTAZIONE

Decreto n.9328 del 09/09/2016
Allegato A – Avviso
Allegato B – Termini di Riferimento
Allegato C – Formulario

INFORMAZIONI

-Settore Attività Internazionali di Regione Toscana
Marco Ciofini
marco.ciofini@regione.toscana.it

-Ufficio Giovanisì
numero verde 800098719
info@giovanisi.it

 

Pubblicato il 28 settembre 2016