Giovanisì+

Legalità 2016
Promozione della cultura della legalità tra i giovani

Pubblicato da giovanisi il 17 agosto 2016

Legalità_150pxLa Regione Toscana, anche per il 2016, promuove la cultura della legalità democratica, attraverso due bandi (vedi Decreto n.7298 del 02/08/2016) rivolti al terzo settore.
I bandi avevano come finalità la promozione su tutto il territorio regionale di iniziative e attività che coinvolgano direttamente i giovani e le scuole nella promozione di una cultura fondata sul rispetto della legalità, favorendo la cittadinanza attiva e il protagonismo giovanile, affinché sia sempre maggiore l’attenzione su temi legati all’educazione alla legalità e al volontariato sociale.

Le attività previste dai bandi si svilupperanno coerentemente con gli obiettivi di Giovanisì e in particolare si inseriscono all’interno di Giovanisì+, l’area del progetto regionale dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport.

Bandi Legalità 2016

  • Cittadini si cresce: Promozione del volontariato sociale in tema di legalità
    Bando rivolto alle associazioni del terzo settore per attività extrascolastiche
    – scaduto il 15 settembre 2016: vai alla graduatoria
    – vai alla pagina dedicata
  • Cittadini si cresce: Promozione delle pratiche di cittadinanza attiva e partecipazione democratica
    Bando rivolto alle associazioni del terzo settore per attività scolastiche
    – scaduto il 15 ottobre 2016: graduatoria entro dicembre 2016
    – vai alla pagina dedicata

 

 


Giovanisi+L’iniziativa si inserisce in Giovanisì+, area del progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport

Pubblicato il 17 agosto 2016