Eventi, Studio e formazione

Consumatori, premiazione del concorso rivolto alle scuole

Pubblicato da giovanisi il 14 maggio 2015

carrello della spesaVentuno progetti presentati da dodici Istituti Comprensivi, una cinquantina di classi coinvolte nei lavori per un numero approssimativo di 1.000 ragazzi. Si è conclusa con la proclamazione dei vincitori l’edizione 2014-2015 del concorso Giovani Consumatori, rivolto alle classi 4° e 5° delle Scuole Primarie e alle classi 1° e 2° delle Scuole Secondarie di primo grado della Toscana.

I premi in palio, due sistemi integrati di didattica composti ciascuno da 1 LIM, 1 tavoletta interattiva e 32 tastiere interattive per gli alunni, sono stati assegnati dalla Commissione alle classi 4°A, 4°B, 5°A e 5°B della Scuola Primaria di Montalcino (Istituto Comprensivo Insieme) con il progetto “Il giro…dell’orto!” e alle classi 1°A, 1°B, 2°A e 2°B della Scuola secondaria di 1° grado di Uzzano (Istituto Comprensivo Pescia 2) con il lavoro “Panem Nostrum, alla ricerca della memoria perduta”.

Il tema del concorso, l’educazione al consumo critico e consapevole, ha stimolato la creatività dei ragazzi e dei loro insegnanti, che hanno presentato lavori di varia natura e sotto varie forme: video, racconti, presentazioni powerpoint, e così via. Temi dominanti, il cibo e l’educazione alimentare, argomento quasi obbligato nell’anno dell’Expo.

Sul sito Giovani consumatori è possibile consultare i progetti vincitori del concorso.

Comunicato stampa di Toscana Notizie

Pubblicato il 14 maggio 2015