Eventi

Toscana a Milano anche con il Fuori Expo. Inaugurazione il 2 maggio con il piatto del buon vivere

Pubblicato da giovanisi il 29 aprile 2015

Logo-ToscanaExpo2015-IST-OrizzontaleToscana protagonista a Milano in occasione di Expo 2015 con due location di grande attrazione. La prima, all’interno del padiglione Italia, nella sede di Expo, dove sarà tappa obbligata il giorno dell’inaugurazione, il 1 maggio, e dove resterà ad affascinare i visitatori fino al 28 maggio.

Ma la Toscana avrà anche un “fuori Expo” nella prestigiosa cornice dei Chiostri dell’Umanitaria, nel centro di Milano, a pochi passi dal Duomo, (accesso in via Daverio 7), dove per 6 mesi, a partire dal 1 maggio e fino al 31 ottobre, tutta la regione sarà protagonista con un caleidoscopio di eventi. Ci saranno infatti oltre 30 appuntamenti tra eventi promozionali, incontri B2B, mostre, convegni, conferenze, show cooking e wine bar. Il tutto nell’ambito di un progetto integrato di valorizzazione e promozione delle eccellenze toscane che unisce spazi espositivi e contenuti culturali, turistici, scientifici, economici, dove saranno presenti enti pubblici e privati, associazioni di categoria, imprese singole e associate, università e poli scientifici, che offriranno a tutti i visitatori la straordinaria opportunità di immergersi nel “Buon vivere” toscano.

L’inaugurazione ufficiale del “Fuori Expo” è prevista per il 2 maggio alle ore 12. Nell’occasione la Regione sarà presente con il suo presidente e l’assessore all’agricoltura, ci saranno i vertici di Toscana Promozione, dell’Anci Toscana, di PromoFirenze e della Camera di Commercio.

Il momento clou dell’inaugurazione sarà quello dello show cooking che vedrà all’opera 4 chef stellati come Marco Stabile, Filippo Saporito, Cristiano Tomei, Gaetano Trovato, che per la Toscana ad Expo si sono “inventati” il “piatto del buon vivere Toscano”. Una ricetta originale che presenta, in un mix inedito e originale, alcuni dei più tipici ingredienti della cucina toscana: pappardelle con polvere di cavolo nero, all’essenza di bistecca, con olio, briciole di pane toscano e gocce di vino su una fonduta leggera di fagioli. Il piatto del Buon Vivere Toscano, è un omaggio alle radici ed al territorio in un mix di tradizione ed evoluzione, che risponde anche ai tre parametri del “Protocollo di Milano approvato per Expo 2015, che prescrivono di promuovere stili di vita sani e combattere l’obesità, promuovere l’agricoltura sostenibile, ridurre lo spreco di cibo, utilizzando anche prodotti di recupero.

L’ingresso al Fuori Expo della Toscana in via Daverio 7 a Milano non richiede accrediti per i giornalisti.

 

Comunicato stampa di Laura Pugliesi, Toscana Notizie

Pubblicato il 29 aprile 2015