Eventi

“Giovanisì in tour – il Presidente Rossi incontra i giovani toscani” torna il 16 settembre a Prato

Pubblicato da giovanisi il 29 agosto 2014

Giovanisì torna in tour!
Dopo il successo delle prime tre tappe a Pisa, Arezzo e Forte dei Marmi “Giovanisì in tour” torna martedì 16 settembre negli spazi di Officina Giovani a Prato

“Come tutti i progetti anche Giovanisì, per essere efficace, deve essere costruito insieme a chi lo userà. Così, a tre anni dall’avvio abbiamo pensato fosse giusto andare a cercare i giovani, e chiedere il loro punto di vista, le loro critiche, le loro idee proposte per il futuro. Mi aspetto cose importanti da questo giro sul territorio, perchè Giovanisì continua, non è uno spot, ma un modo concreto per assicurare ai giovani dei veri diritti”.  Con queste parole il Presidente Enrico Rossi ha lanciatoGiovanisì in tour”, viaggio sul territorio toscano – Da aprile 2014 – in cui incontra i giovani per fare il punto e raccogliere istanze sul progetto regionale, ma non solo.

Per la tappa di Prato la parola chiave, oltre a Giovanisì, sarà: tessuto non tessuto.

Durante la serata ogni partecipante potrà esprimere  in 2 minuti (Pitch) proposte, idee o criticità sulle tematiche. Il Presidente Rossi proverà a rispondere agli interrogativi, le domande, le critiche, dando priorità all’ascolto.

Quando e dove:
“Giovanisì in tour: il Presidente Rossi incontra i giovani toscani”
Martedì 16 settembre 2014
c/o Officina Giovani
Piazza dei Macelli 4, Prato (davanti all’Ospedale Misericordia e Dolce)
Ore 21-23 (arrivo partecipanti ore 20.30)
Modera Leonardo Sacchetti (Ufficio Giovanisì)<

Si ringrazia: il Comune di Prato

Modalità di partecipazione:
L’ingresso è libero con iscrizione obbligatoria inviando una mail a iscriviti@giovanisi.it

Livetweeting
L’hashtag per seguire l’evento su twitter sarà  #GiovanisìtourPO. Lo staff selezionerà da twitter 2 domande a cui il Presidente risponderà durante l’incontro.

“Giovanisì in tour” proseguirà fino a dicembre 2014 e terminerà con un evento finale di restituzione delle istanze e le proposte emerse dai giovani toscani.


Pubblicato il 29 agosto 2014