“Le Storie della Domenica” – Un filo diretto con i toscani nel mondo

Pubblicato da giovanisi il 22 aprile 2014

Le Storie della Domenica‘ è il nome della rubrica settimanale prodotta dalla redazione di Toscana Notizie, l’Agenzia di informazione della Giunta regionale toscana .

 

Un filo diretto con i toscani nel mondo
Scritto da Walter Fortini, Toscana Notizie

Dici emigrato e pensi all’America o all’Australia. Vale anche per i toscani nel mondo: una storia che abbiamo iniziato a raccontare la scorsa domenica. Dici emigrato e pensi a qualcosa di molto lontano nel tempo: di meno a chi oggi continua ad andare all’estero, magari temporaneamente. A volte, diciamocelo, non pensi neppure alla Toscana.

Ti immagini esodi capaci di riverberare sul presente solo una flebile eco. Pensi alle navi che si allontanavano verso l’oceano: un filo teso in mano a chi si affacciava tra mille braccia dalla balaustra del ponte, l’altro stretto da chi se ne stava sul molo. Stretto fino a quando quel filo si spezzava. Pensi ai treni fumanti diretti verso le miniere del Belgio o a chi lavorava la pietra in Svizzera, ai ‘figurinai’, muratori, camerieri e braccianti che poi hanno fatto studiare i figli e spesso sono diventati imprenditori rispettati. Tra quei toscani, i più famosi, c’erano Yves Montand o l’ex sindaco di New York Rudolph Giuliani.

Poi scopri che quello che pensavi solo un’eco è un mondo fatto di fitte relazioni. Ancora oggi. E tutto cambia. Scopri che in Regione c’è chi con i toscani nel mondo dialoga tutto l’anno. Che la Toscana l’ha fatto tra le prime, facendo squadra con altre regioni. E per tutto l’anno queste persone lavorano per i toscani di là: una voce, una firma o un indirizzo di posta elettronica, a volte (ma più raramente) un volto. E ti viene voglia magari di conoscerli e saperne di più.

>>> Continua a leggere su Toscana Notizie 

Pubblicato il 22 aprile 2014